Giorno: 28 dicembre 2009

28 dicembre 2009 0

Droga per i festini di Capodanno, sequestrati 15 chili di hashish

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Durissimo colpo inferto dalle forze dell’ordine al canale che rifornisce di droga la provincia di Frosinone. Oggi, i carabinieri di Anagni e Frosinone hanno sequestrato ben 15 chili di hashish e arrestato una coppia di coniugi napoletani. Il blitz è scattato a Ceccano (Fr) dove i militari al comando del colonnello Luigi Sparagna hanno istituito un posto di blocco che hanno fermato una Renault Scenic su cui viaggivano i coniugi 42enni. All’interno di un vano nascosto sotto il sedile posteriore sono stati rinvenuti 17 panetti di Hashish per un complessivo di Kg 15,200 di droga pronti per essere immessi sul mercato al dettaglio. L’operazione, messa a segno nel periodo delle festività di fine anno, a seguito di intensificazione delle operazioni di vigilanza e controllo, rappresenta un duro colpo per lo spaccio di droga nel territorio Frusinate tra Ceccano e Ferentino. Sono in corso accertamenti atti a valutare se alcuni reati predatori degli ultimi tempi siano in qualche modo collegati alla necessità di approvvigionare somme di denaro occorrenti al tentativo di fornitura odierna. Ermanno Amedei

28 dicembre 2009 0

Meteo, nuovo peggioramento atteso per Capodanno

Di redazione

Dopo il maltempo che ha contraddistinto la settimana di Natale, condizioni di instabilità caratterizzeranno anche gli ultimi giorni dell’anno su buona parte della Penisola, a causa di una serie di impulsi perturbati provenienti dall’ Atlantico. Già nella giornata di domani venti forti dai quadranti occidentali soffieranno sulle due isole maggiori, mentre residue e deboli precipitazioni, interesseranno principalmente le zone interne delle regioni centro-meridionali. Un peggioramento è atteso a partire da mercoledì 30, quando flussi più umidi e instabili provenienti dalla Spagna andranno ad interessare gran parte delle nostre regioni, con fenomeni più frequenti sulle zone dell’Appennino settentrionale e sui settori tirrenici centro-meridionali, favorendo la possibilità di qualche breve rovescio o isolato temporale, mentre la ventilazione prevalentemente sud-occidentale porterà un aumento delle temperature soprattutto al centro-sud. Secondo le previsioni attualmente disponibili, infine, sarà un Capodanno bagnato per buona parte delle regioni italiane: dalla tarda mattinata di giovedì 31, infatti, un nuovo sistema perturbato inizierà ad interessare il centro-nord, con possibili piogge o rovesci temporaleschi sul nord-est e sull’alto e medio versante tirrenico. Durante la notte di San Silvestro le precipitazioni si potrebbero estendere progressivamente anche al sud, soprattutto sui versanti tirrenici, mentre nel corso della giornata di venerdì 1 un graduale miglioramento è previsto al nord. Si prevedono, inoltre, venti forti o molto forti dai quadranti occidentali con mari da molto mossi ad agitati. Il Dipartimento della Protezione civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile, anche attraverso l’emissione di eventuali avvisi di avverse condizioni meteorologiche laddove necessario.

28 dicembre 2009 0

Giovane imprenditore ciociaro, tra i migliori otto d’Italia

Di redazione

Una giovane di Frosinone tra gli otto vincitori in tutta Italia dell’edizione 2009 del “Premio per il lavoro” promosso da Manpower Italia e i Giovani Imprenditori di Confindustria I giovani e le piccole-medie imprese sono i protagonisti dell’edizione 2009 del “Premio per il lavoro” Manpower Italia, realizzato in collaborazione con i Giovani Imprenditori di Confindustria. L’assegnazione dei titoli nazionali di categoria è avvenuta infatti nei giorni scorsi a Milano. Degli otto premiati, tra i quali è stato eletto il miglior lavoratore italiano dell’anno, solo due hanno più di 40 anni. Tra i premiati anche una giovane della provincia di Frosinone, Emanuela Pozzuoli, miglior “Collaboratore esterno”, alla quale sono state riconosciute doti organizzative e gestionali nel suo ruolo di account e responsabile Marketing della Cigiesse, azienda di Isola del Liri associata a Confindustria Frosinone. Elemento comune delle storie dei vincitori di quest’anno è la capacità di coniugare competenze tecniche, spirito di iniziativa e spinta all’innovazione. Emanuela Pozzuoli, 29 anni, sottolinea gli aspetti positivi del lavoro in una piccola azienda. “Si impara ad essere poliedrici e si sente sulle spalle tutta la responsabilità del proprio lavoro” dice. Cigiesse è una agenzia di comunicazione integrata, nata nel 1999 ed i due soci hanno entrambi meno di 35 anni. “La mia esperienza in Cigiesse – ammette la Pozzuoli – è nata per gioco, poi però mi sono appassionata, ci ho messo impegno e creatività ed ho visto nascere i primi risultati. La sfida di ognuno di noi è la sfida di tutti e se riusciamo ad arrivare lontano sarà una vittoria per tutti”. “Emanuela è la dimostrazione di una mia profonda convinzione: nella provincia di Frosinone esistono dei talenti ed è obbligo delle nostre imprese valorizzarli”. Dichiara Giovanni Turriziani, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Frosinone. “Come Gruppo Giovani – continua – abbiamo sostenuto fortemente la partecipazione al premio da parte delle aziende convinti delle nostre possibilità. Il premio nazionale come miglior “Collaboratore Esterno” e il premio regionale come “Quadro” a Massimiliano Nardone della Marmi Zola, non è solo un importante riconoscimento, è soprattutto lo stimolo a dare sempre il massimo, ognuno nella propria attività”. La manifestazione della premiazione andrà in onda il 28 dicembre in seconda serata su Rai Uno.

28 dicembre 2009 0

Cassino Calcio, ultimi allenamenti del 2009

Di redazione

Ultimi allenamenti del 2009 per la compagine azzurra, che quest’oggi si è ritrovata a ranghi ridotti sul terreno del Salveti. Gran parte degli stranieri, infatti, hanno usufruito di un permesso concessogli dalla società per fare rientro nei rispettivi paesi d’origine: rientreranno in gruppo il giorno 2 gennaio, alla ripresa degli allenamenti post-capodanno. I cassinati si sono cimentati in una seduta basata su leggero lavoro aerobico, coordinato dall’allenatore in seconda e preparatore atletico prof. Nardecchia. Il programma stilato da mister Pellegrino prevede per domani, martedì 29, e per dopodomani, mercoledì 30, due sessioni d’allenamento al giorno. La squadra si allenerà solo in mattinata giovedì 31; sarà lasciata libera venerdì 1° gennaio 2010 e rientrerà a Cassino nel pomeriggio di sabato 2 gennaio, quando effettuerà l’allenamento pomeridiano. Ufficiale un’amichevole: domenica 3 gennaio gli azzurri sfideranno, presso lo stadio Riciniello di Gaeta, la formazione locale, militante nel torneo di serie D. Fischio d’inizio previsto alle ore 14.30.

28 dicembre 2009 0

Serate musicali di fine anno a Frosinone

Di redazionecassino

“BRUNO CICCAGLIONE scrive canzoni che raccontano storie di lavoro precario, di dignità perduta e ormai cercata tra i saldi negli scaffali dei supermercati, di illusorie libertà solitarie, ma anche le vite di chi resiste, lotta e crede ancora che “un altro mondo è possibile”. La denuncia o la rabbia però non diventano mai slogan, come il sogno non è mai mera consolazione: Bruno Ciccaglione cerca di suonare una “Vita a Tempo”, il tempo musicale come il tempo storico in cui viviamo, come il tem po dell’esistenza…” martedi 29 dicembre, ore 22.00 – SANDRO JOUEUX (Francia) -Gli Idol Lips nascono dalle ceneri dei Lady Killers, una delle punk rock bands piu’ rabbiose degli scorsi anni. La nuova formazione, ha appena registrato un’ ottimo album per l’etichetta romana Hate Records. Grande e trascinante punk rock senza compromessi! www.myspace.com/idollips mercoledi 30 dicembre, ore 22.00 -IDOL LIPS (Ciociaria)  FPRIVATE “TYPE=PICT;ALT=” Gli Idol Lips nascono dalle ceneri dei Lady Killers, una delle punk rock bands piu’ rabbiose degli scorsi anni. La nuova formazione, ha appena registrato un’ ottimo album per l’etichetta romana Hate Records. Grande e trascinante punk rock senza compromessi! www.myspace.com/idollips sabato 2 gennaio 2010, ore 22.00 – 12″ Plastic Toys-Roma/Frosinone, esperienze musicale technoelettroniche www.myspace.com/12inchplastictoys domenica 3 GENNAIO- BOCADOZAKY (Brasile/Ciociaria) Parole: Noi viviamo nell’epoca in cui la gente è così laboriosa da diventare stupida – Oscar Wilde – LaCantina casadellamusicainfrosinone circoloarci viaarmandofabi327   Frosinone    Airport zone Tel.: 0775203463 info@cantinamediterraneo.it Ingresso gratuito con tessera arci (prenotatevi per quella del 2010) www.soylenti-green.it             www.myspace.com/cantimed

28 dicembre 2009 0

Regionali 2010, La Destra di Frosinone apre all’Ugl

Di redazione

Così come già ricordato dall’assessore Abbate, uno dei pochi che sta lavorando instancabilmente per la crescita culturale della provincia frusinate, noi saremo al fianco della Polverini. Dopo il periodo di “TRANS-IZIONE“, della giunta Marrazzo-male, dove si è vista la peggiore guida regionale di sempre,e dove ogni avversario veniva combattuto con le armi della spregiudicatezza e della calunnia, finalmente ci apprestiamo a riconquistare la regione. E’ d’obbligo dare una vera e propria sterzata al modo di fare politica in sede regionale. Non a caso la Dott.ssa Polverini è una donna, forte, motivata che viene dal lavoro e non dalle solite esperienze partitocratiche. Una guida politica che conosce la realtà del quotidiano e che sa dare con poche parole risposte concrete. Il programma elettorale sarà di pochi punti perché si vuole cercare di fare bene la dove occorre realmente: sanità, trasporti e servizi alla persona, questi gli elementi cardini della battaglia regionale del Centro-destra. La Destra ci sarà con la lista e con il suo simbolo evidente e distinto al fianco di quello delle altre liste di centro destra che sostengono la presidente. I candidati saranno rappresentativi del territorio provinciale senza fare distinzioni o esclusioni di aree. Ci sarà dando la disponibilità e spazio ai dirigenti del sindacato UGL, che da sempre ci è vicino e che se vorrà, potrà inserire suoi rappresentanti, per far si che il quoziente familiare e la partecipazione dei lavoratori alle dinamiche aziendali con la prossima legislatura regionale possano diventare realtà. Ci sarà inoltre, se necessario, il capolista Storace in tutte le provincie , per dare quel valore aggiunto che solo un segretario così radicato nel territorio può dare. Noi non candidiamo persone in provincia per riproporle dopo pochi mesi in regione senza aver avuto nemmeno il tempo di mantenere fede alle promesse fatte agli elettori, noi siamo persone perbene e di parola , non ci interessano le poltrone, ma il rispetto e la fiducia di chi crede in noi. Dirigente provinciale de La Destra Luigi Gabriele

28 dicembre 2009 0

D’Amata: “Pontecorvo nella morsa del traffico ma si guarda alla tac”

Di redazione

Da Angelo D’Amata, riceviamo e pubblichiamo “Sono passati più di trenta giorni e la conquista della allora amministrazione Ferdinandi che riusci a dare uno sbocco a Pontecorvo (Fr) creando il Lungoliri, e nessuno allora è intervenuto per togliere dalla morsa del traffico i pontecorvesi. Stranamente i vari comitati cittadini utilizzano i diversivi tanto per far vedere che s’interessano di problemi cittadini tipo la “TAC” , che è una pagliuca rispetto alla “trave” del congestionato traffico cittadino, dove le polveri sottili avranno superato ormai tutti i livelli di guardia. Tanto queste non si vedono e potranno essere fugate via dalle vele che in questo periodo circolano per fare ulteriore vento. Stranamente in questo comune tutti sono a favore di tutti e tutti sono contro a tutti. C’e’ comunque un’abbondanza di candidati sindaci ed uno scarso interesse per appartenere alla lista . Strani incontri destra contro sinistra , sinistra e destra uniti, in poche parole c’è in questo comune il massimo dei casini. Saremo curiosi di sapere quale è il numero delle “Tac” eseguite dai tecnici e dal personale dell’Ospedale di Pontecorvo, proprio per dimostrare che questo non e’ un problema importante. Il commissario RAIO, che sicuramente in questo periodo natalizio,suo malgrado non ha potuto assistere all’immenso disagio dei cittadini pontecorvesi (Per attraversare la città con un’unica strada a passo d’uomo occorreva oltre un’ora) sicuramente dicevamo era nel “suo” comune dove non c’era nessun problema di traffico, dove i vigili funzionavano e provvedevano a far scorrere l’intero traffico. Invece di allegare relazioni tecniche, che tra l’altro hanno un costo, avrebbe potuto mandare i cantonieri del comune ad otturare una falla della fogna sotto Belvedere. E ripristinare il traffico almeno in una parte della carreggiata. Ma questo non dovrebbe dirlo un già consigliere di minoranza , ma avrebbero dovuto scriverlo tutti coloro che vogliono presentarsi a ricevere i consensi della popolazione e li ritroverete certamente in prima fila e che, usufruendo della stampa locale, hanno ignorato completamente i veri problemi e se ne stanno in silenzio. Vogliamo sperare che presto i mastodontici lavori di “Canalello” potranno ospitare una strada di circonvallazione e che il centro cittadino venga asfaltato almeno come le strade di campagna; e che il Commissario esca dal guscio del comune e vada per lo meno a visitare tutti i centri dalla” caritas “alla “biblioteca” e al “centro anziani “per finire , dove anche per il solo cambio del digitale terrestre nessuno più vede la possibilità di avere un televisore nuovo dopo che la Regione ha assegnato per esso tredicimila euro per rimanere li senza nessuna manutenzione e senza nessun’aiuto. Questi sono gli auguri “amari” che non avremmo mai voluto fare. Se ci saranno spiragli diversi saremo pronti a partecipare o sostenere”.

28 dicembre 2009 1

Ben 15 milioni di euro per l’economia partecipata, ecco le opere finanziate

Di redazione

Coinvolti 27 comuni della Provincia di Roma, 9 del reatino, 8 in provincia di Frosinone, 6 nel viterbese e 5 nella provincia pontina. La giunta regionale del Lazio ha approvato una delibera che recepisce l’indicazione dei cittadini consultati attraverso il metodo dell’economia partecipata su 59 interveni in 55 grandi e piccoli comuni del Lazio interessati alla ripartizione, nel triennio 2009-2011, di 15 milioni di euro per la realizzazione di opere pubbliche sul territorio. La delibera individua nello specifico due graduatorie che contengono i nomi dei comuni rientranti nel provvedimento e gli importi previsti per ciascun intervento finanziato. Nei piccoli comuni gli interventi vanno dalla realizzazione di impianti fotovoltaici a quella di parcheggi e strutture sportive, alla ristrutturazione di piazze ed edifici pubblici e alla manutenzione di strade e scuole. In particolare gli interventi riguardano 27 comuni della Provincia di Roma, 9 del reatino, 8 in provincia di Frosinone, 6 nel viterbese e 5 nella provincia pontina. Tra questi sono previste opere nei municipi II, V, VII, XI e XV di Roma e, tra i capoluoghi di provincia, a Latina e Frosinone. Di seguito le tabelle degli interventi comune per comune RM – GALLICANO NEL LAZIO DISTRETTO SANITARIO 295.012,50

FR PlEDIMONTE S. GERMANO EDIFICIO ex scuo/a elementare Ioc. Voila 252.000,00

RM RIGNANO FLAMINIO PIAZZA E FARMACIA Comunale in Piazza IV Novembre 300.000,00

FR FERENTINO LOCALI SEMINTERRATI liceo Martin Filetico 300.000,00

RM LADlSPOLl Cerreto 300.000,00

RM- POMEZIA Varrone 300.000,00

RI – ACCUMOLI MULINO E FONTANILI 285.048,20

VT – BASSANO ROMANO FONTE VIGNALE 204.000,00

RM – ARICCIA MANUFATTO sito in Via Innocenzo XII 300.000,00

RM – CASTEL GANDOLFO PISTA CICLABILE in Via Giovanni Paolo II 300.000,00

RI – CITT ADUCALE STRADA E PARCHEGGIO S.Rufina 300.000,00

RM – FORMELLO CAMPO SPORTIVO Rosetti 300.000,00

RM – MONTE LIBRETTI MARCIAPIEDE Via Roma 300.000,00

RM – ROCCA DI PAPA SCUOLA MATERNA in Via Vecchia di Velletri 284.200,00

LT – SAN FELICE CIRCEO EX MATTATOIO 252.000,00

RM – ZAGAROLO EX STAZIONE FERROVIARIA Roma-Fiuggi 300.000,00

VT – ACQUAPENDENTE AREE URBANE E PERI URBANE 290.000,00

RM – AFFILE STRADE VARIE 206.000,00

RM – MONTELANICO VIABILlTA’ QUARTIERE PIETRETA 299.999,40

RI – STlMIGLIANO POZZIVARI 100.000,00

RM – COLONNA PARCHEGGIO VIA CAMPOCROCE 300.000,00

FR – BROCCOSTELLA IMPIANTI SPORTIVI 300.000,00

FR – VILLA SANTA LUCIA Costruzione locali sottostanti la piazza del Comune 265.400,00

RM – ALBANO LAZIALE IMPIANTO DA CALCIO sito in Pavona – Via Trento 292.000,00

RM – CERVETERI PEDONALE 299.164,00

FR – FROSINONE CENTRO STORICO Colle Prebenda Colle Petraia 300.000,00

RM – MONTEROTONDO PONTE SOLARE – PASSARELLA CICLOPEDONALE 298.757,00

RI – CONCERVIANO STRADE VARIE 285.000,00

RI – BORBONA IMPIANTI FOTOVOLTAICI 299.931,90

RM – LANUVIO VIABILlTA’ E ARREDO URBANO di Piazza XXV aprile 300.000,00

RM – ROMA – MUNICIPIO VII STRUTTURE VARIE IN DOMANDA 300.000,00

RM – ROMA – MUNICIPIO XI GIARDINO della scuola elementare Cesare Battista 300.000,00

‘RM – ROMA – MUNICIPIO II PIAZZA Elio Callisto 299.404,80

RM – ROMA – MUNICIPIO V PAESAGGI in rete 300.000,00

RM – ROMA – MUNICIPIO XV AREA POLIFUNZIONALE su Via Marchetti 280.000,00

LT – LATINA PISCINA ESTERNA di Via dei Mille 275.000,00

RM – SAN POLO DEI CAVALIERI Impianto fotovoltaico comunale 300.000,00

RM – CIAMPINO PERCORSO PROTETTO in loc. Mura dei Francesi 300.000,00

RM – FRASCATI PIAZZA DELLE CISTERNOLE 300.000,00

RM – NETTUNO PIAZZALE S.Rocco 300.000,00

RI – MAGLIANO SABINA Magliano solare 290.000,00

VT – BAGNOREGIO STRADE VARIE 300.000,00

RM – CARPINETO ROMANO GIARDINI VILLA MARlLENA 300.000,00

LT – CASTELFORTE PIAZZA DEL MUNICIPIO 285.000,00

LT – ROCCAGORGA CENTRO POLIFUNZIONALE 300.000,00

FR – TERELLE IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI 199.975,94

PICCOLI COMUNI

VT – BOMARZO IMPIANTI SPORTIVI loc. Vigna della Corte 300.000,00

VT – FALERIA STRUTTURE VARIE 300.000,00

LT – SPIGNO SATURNIA EX SCUOLA ELEMENTARE loc. Campodivivo 285.000,00

FR – CASALATTICO Percorso turistico archeologico 79.680,00

RM – CASTEL S. PIETRO ROMANO IMMOBILE IN VIA VITTORIO DE SICA 180.000,00

RI – COTTANELLO PISCINA COMUNALE ED AREE ATTREZZATE 295.000,00

FR – GALLINARO IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI 296.400,00

RM – GORGA OSSERVATORIO ASTRONOMICO 300.000,00

VT – LUBRIANO SEDE COMUNALE E SPAZl LIMITROFI 300.000,00

RI – MONTASOLA PARCO COMUNALE IL MONTE 300.000,00

RI – PETRELLA SALTO STRADE fraz. Offeio e Staffoli 300.000,00

RM – ROCCA S. STEFANO CENTRO SOCIALE POLIVALENTE 300.000,00

RM – SARACINESCO STRADA ACCESSO PAESE 300.000,00

RM – CERVARA DI ROMA CENTRO CULTURALE POLIVALENTE 300.000,00