Approvato il piano commerciale, a disposizione 72 licenze per bar, pub e ristoranti

5 dicembre 2009 0 Di redazione

Da un anno e mezzo le licenze erano bloccate ma dalla settimana scorsa, il Comune di Lanciano (Ch) ha approvato il nuovo piano commerciale che prevede la possibilità di rilasciare autorizzazioni per l’apertura di esercizi commerciali di tipo ristorativo. Un importante atto atteso in città da tempo dato che tali permessi erano ormai esauriti. Per cui sono disponibili 30 autorizzazioni nella zona A “Centro storico”, 18 nella zona B “Centro urbano”, 24 nella zona C “Area periferica”. Nella zona D “frazioni contrade”, non esiste il vincolo del limite numerico. Insomma, il comune mette a disposizione 72 permessi di apertura locali per somministrazione bevande nell’intero perimnetro della città. Sarà quindi possibile aprire nuovi bar, pub o ristoranti che facciano da centri di aggregazione anche per i giovani rispondendo così a chi sostine che, a Lanciano, scarseggiano luoghi di ritrovo per i giovani.