Circondato dalle fiamme, disabile salvato dai vigili del fuoco

16 dicembre 2009 0 Di redazione

Ormai sembrava avere il destino segnato, ma a salvarlo sono stati i vigili del fuoco di Frosinone che sono entrati nell’appartamento in fiamme e lo hanno tirato fuori. Il fatto è accaduto ieri sera a Torrice e protagonista della vicenda miracolosamente finita bene, è un disabile di 40 anni. L’uomo, impossibilitato a camminare, si è ritrovato, alle 20 circa, circondato dalle fiamme. La madre, anziana, è stata tirata fuori dai passanti. Lui, invece, trascinandosi sul pavimento, si è spinto fino in un angolo dell’unica stanza che ancora non era interessata dall’incendio. Si è steso per terra cercando di respirare il poco ossigeno che rimaneva nell’ambiente e ha atteso l’arrivo dei vigili del fuoco. I pompieri, sono riusciti a trascinarlo all’esterno poco prima che la stanza si saturasse di anidrite carbonica. Sul posto, per indagare sulle cause dell’accaduto, che sembrano però accidentali, sono intervenuti anche i carabinieri di Torrice.