Dall’associazione Artqube la richiesta di un centro per l’arte

23 dicembre 2009 1 Di redazione

Lo scorso 19 e 20 dicembre, nella Villa Comunale di Frosinone l’associazione culturale Artqube Frosinone ha coinvolto 7 artisti per realizzare XMASQUBE, il cubo natalizio che ha visto la partecipazione di giovani pittori emergenti di Frosinone. Grande è stato l’entusiasmo per gli artisti che come sempre animati da grande passione hanno sfidato il freddo rigido dell’inverno per dipingere 16 mq. di tele in 2 giorni.
L’inserimento di Sherief, artista e professore di arte di Alessandria (Egitto) ha conferito al progetto nuovi stimoli oltre creativi anche di integrazione e cooperazione.
Questa iniziativa e tutte le iniziative dell’associazione culturale ARTQUBE hanno però un messaggio ben preciso che intendono lanciare alle istituzioni: più spazio all’arte e agli artisti giovani e meno giovani. Il sogno dell’associazione è quello di vedere la nascita di un centro per l’arte, che sia il motore del Rinascimento di questa terra che è stata una culla per l’arte. Questo progetto nasce da un’idea di Rocco Lancia (direttore artistico) e Silvio Incocciati (ideatore e coordinatore) http://www.artqube.it