Dopo sisma, inaugurato a L’Aquila il nuovo conservatorio

22 dicembre 2009 0 Di redazione

E’ stata inaugurata oggi a L’Aquila la nuova sede del Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”. La struttura, costruita in poco più di un mese dall’inizio dei lavori, è stata ultimata secondo i programmi del Dipartimento della Protezione civile e da oggi, a seguito delle attività di trasloco degli arredi e degli strumenti dalla vecchia alla nuova sede, consentirà agli alunni e agli insegnanti di riprendere le attività didattiche e artistiche interrotte a seguito del sisma del 6 aprile scorso.
Il nuovo edificio scolastico copre una superficie di circa 2.350 mq rispetto all’area occupata di circa 7.200 mq e si sviluppa sui tre livelli con superficie utile di circa 3.700 mq. Oltre alla realizzazione della struttura, sono stati sistemati circa 5.000 mq di superficie esterna con aiuole, alberi, viabilità e parcheggi.
Considerando un numero di iscritti al conservatorio di circa 800 alunni e 100 insegnanti, e prevedendo una presenza di circa 300 persone per turno, sono state realizzate 42 aule, di cui un’aula orchestra di circa 220 mq, una biblioteca, 9 uffici, 18 bagni, 14 locali destinati a magazzino, archivio, deposito e locali tecnologici, 2 scale interne ed una esterna d’emergenza, un ascensore, oltre un atrio ed una corte interna con gradonata.