Emigranti per necessità, accorato appello al sindaco per poter rimpatriare

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. carmine Giangrande ha detto:

    ti rivolgi alla persona sbagliata quello che abbiamo a cassino e’ il sindaco che le manda via le persone non le aiuta come vorresti io lo so bene con i miei quattro figli e mia moglie italiana ho dovuto lasciare cassino dove sono nato e cresciuto ed io un lavoro lo avevo era nel mercato coperto e tanta gente se lo ricorda bene chissa’ se si ricorda che il sindaco ha avuto la brillante idea di vendersi anche quello o almeno ci ha provato piu’ volte senza minimamente degnare di un solo pensiero chi la dentro ci sopravviveva come me o alle decine di famiglie che ci ricavavano di che vivere ma su tutta la storia ci sarebbe da scrivere pagine e pagine di vergognosa politica e ame fa solo schifo ripensarci un caro saluto a tutti dal canada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *