Esplode una bombola di gas, una 80enne in fin di vita

7 dicembre 2009 0 Di redazione

Una violenta espolosione ha squarciato iri la tranquillità che avvolgeva la campagna di Veroli. Nella frazione Puppari, qualcosa su cui stanno indagando gli esperti dei vigili del fuoco ha causato l’esplosione di una bombola di gas. La detonazione ha sventrato la casa di un’anziana donna e, lei stessa, ad 80 anni, si è ritrovata a combattere tra la vita e la morte. Ustionata in più parti del corpo, è statata trasprotata nel reparto grandi ustionati del Sant’Eugenio di Roma. Le sue condizioni sono critiche. Il boato è stato avvertito a grandi distanze e sul posto si sono recati immedniatamente i vigili del fuoco e un’ambuloanza del 118. Recuperata la ferita, sono iniziate le fasi del suo soccorso.