Campi rom, i vescovi si scagliano contro il no del consiglio comunale

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Felix ha detto:

    Questa provincia ha già molti problemi non credo sia possibile ‘ospitare’ anche insediamenti rom, con i pericoli che ciò comporta per l’intera comunità. Siamo già in baia delle infiltrazioni camorristiche, se i vescovi si ritengono così sensibili all’insediamento dei rom, li portassero al Vaticano o nei territori di loro proprietà!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *