Volley Lanciano / Le ragazze della D’Autilio superano la Sican Scafa e chiudono al secondo posto

20 dicembre 2009 0 Di redazione

D/F gir.A BLS D’AUTILIO LANCIANO-SICAN V.SCAFA 3-0
Tutto facile per la BLS D’AUTILIO, che chiude alla grande col SICAN SCAFA con autorevolezza e giocando sul velluto. E’ l’ultimo impegno dell’anno per la serie D, che riprenderà le ostilità il 10 gennaio, le frentane chiudono il 2009 al secondo posto e ritroveranno subito un impegno serio a Collecorvino, l’unica formazione finora vittoriosa a Lanciano.
Corzo e compagne non hanno mai avuto difficoltà soprattutto nel primo set dove i servizi lancianesi l’hanno fatta da padrone, poi soprattutto nel terzo set non sempre la concentrazione ha accompagnato le fasi di gioco del Lanciano, anche se il risultato non è mai stato in pericolo.
Litterio ruota tutte le sue atlete, anche se deve fare a meno di Di Paolo per infortunio ad un dito. Parte Milano in palleggio, poi entra Di Mattia (la palleggiatrice 15enne è ritratta nella foto)stessa alternanza tra Rossi e D’Orsogna e Trivilino con Colacioppo, mentre rimangono fisse Dalerci Corzo e Muffa.
Insomma panettone dolce per la BLS D’AUTILIO LANCIANO che ora avrà 20 giorni di sosta, ma non di riposo, e preparerà in palestra l’apertura del 2010 col Collecorvino.
BLS D’AUTILIO LANCIANO-SICAN V.SCAFA 3-0 25-5 (15′) 25-16 (20′) 25-19 (24′)
BLS D’AUTILIO LANCIANO: Colacioppo, Milano, D’Orsogna, Corzo, Dalerci, Trivilino, Di Paolo, Rossi, Muffa, Di Mattia, Sorrentini (L)
All.: Litterio
SICAN V.SCAFA: Ascenzo, Bongrazio, Di Fiore, Di Gregorio, Di Michele, Di Tommaso, Franceschelli, Mastrodicasa C, Mastrodicasa S, Acato (L)
All.: Panierino
Arbitri: Laganà e D’Urbano di Chieti