A Caira la scuola riapre ma le polemiche restano

12 gennaio 2010 0 Di redazione

Gli alunni tornano a scuola a Caira, il plesso della popolosa frazioen di Cassino, chiusa lo scorso anno a causa di crepe sui muri e lesioni nei pavimenti. Il comune ha effettuato dei lavori di consolidamento e ieri la scuoal è stata riaperta… ma non senza polemiche. Una mamma infatti scrive che, dopo 13 mesi di chiusura, la scuola sarebbe stata riaperta ma le condizioni igieniche sarebbero pietose. “Un atri sporco e impantanato – scrive Anna Fardelli – aule e corridoi sporchi e con i mobili accatastati; le mura della scuola dell’infanzia scrostate dall’umidità e una grossa chiazza di acqua sul soffitto”. E la mamma si chiede: “ Questo meritavano i bambini di Caira dopo 15 mesi di esilio?”