“Adesso mi butto”, occhio a chi sta sotto; 80enne uccisa da aspirante suicida

28 gennaio 2010 0 Di redazione

Se avete intenzione di togliervi la vita gettandovi da un balcone… occhio a chi sta sotto. Della vostra insana scelta ne potrebbero fare le spese passanti innocenti. Non è una follia ma una raccomandazione d’obbligo dopo quanto accaduto a Malaga, in Spagna, in un quartiere universitario dove, una ragazza di 18 anni con problemi di depressione, si è lanciata dall’ottavo piano della sua camera “centrando” in pieno una 80enne che camminava sul marciapiede sottostante. L’epilogo è stato inaspettato: l’anziana è deceduta, mentre l’aspirante suicida ha riportato la rottura di un braccio e di una gamba.