Due ladri di rame arrestati dai carabinieri

31 gennaio 2010 0 Di redazione

Nel pomeriggio di ieri, i militari della Compagnia nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato Q.N. di anni 34, e T.E. di anni 49, entrambi residenti a Napoli. I due si erano introdotti all’interno di uno stabilimento della zona Asi di Ferentino con l’intento di asportare bobine di rame ma dopo l’allarme scattato al 112 i due napoletani si sono dati a precipitosa fuga. I militari della Compagnia di Frosinone nel corso delle immediate ricerche, hanno intercettato l’auto dei due individui e dopo un breve inseguimento l’ha bloccata in prossimità del casello autostradale A1. L’auto veniva sequestrata e il bottino recuperato e riconsegnato al legittimo proprietario. Gli arrestati sono stati associati presso la locale Casa Circondariale di Frosinone.