Haiti: la Chiesa si mobilita, domenica raccolta fondi in ogni parrocchia

20 gennaio 2010 0 Di redazione

L’immane tragedia che ha colpito la popolazione di Haiti provocando decine di migliaia di morti chiama tutti alla solidarietà per venire incontro ai bisogni più immediati.
“Benedetto XVI – si legge in una nota inviata dall’ufficio stampa dell’abbazia di Montecassino – ha fatto appello alla generosità di tutti per una concreta solidarietà. La Chiesa italiana non solo ha invitato alla preghiera per le numerose vittime e per tutte le famiglie colpite, ma, per far fronte alle prime emergenze e ai bisogni essenziali delle persone colpite dal terremoto, ha stanziato due milioni di euro dai fondi derivanti dall’otto per mille.
Inoltre, raccogliendo l’accorato invito del Santo Padre, domenica 24 gennaio 2010 in tutte le chiese d’Italia si terrà una raccolta straordinaria indetta dalla Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto nell’isola caraibica. Anche in tutte le chiese della nostra Diocesi di Montecassino, dunque, tutte le offerte che si raccoglieranno nelle messe di domenica prossima saranno devolute agli aiuti alle popolazioni haitiane. Chi vuole, può rivolgersi anche alla Caritas diocesana, attiva come sempre in campo di aiuti umanitari”.