In fiamme la fabbrica di materassi, si segue la pista dolosa

14 gennaio 2010 0 Di redazione

Quattro ore di fuoco, hamnno letteralmenbte distrutto, ieri sera dopo le 21, un deposito e lavorazione di gommapiuma. La struttura è ubicata all’interno di una vecchia cava sulla strada provinciale che da Cassino, porta alla frazione di Caira. Nell’area, inizialmente c’era una struttura sportiva, poi si è trasformata con il tempo a deposito di un’azienda che produce materassi.


All’arrivo dei vigili del fuoco le fiamme erano già altissime e per domarle è stato necessario fare arrivare da Frosinone una seconda squadra di pompieri. Dopo quattro ore di lavoro il rogo è stato domato, ma la struttura, i macchinari per la lavorazione della gommapiuma e tutto il magazzino di materia prima è stato completamente distrutto. E’ fortissimo il sospetto che all’origine del rogo vi fosse il dolo. La struttura è ubicata vicino la strada, tra l’altro, molto trafficata e la velocità con cui l’incendio si è propagato lascia ipotizzare che l’innesco possa essere un liquido infiammabile. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Cassino.
Ermanno Amedei