“Note magiche”, successo per la musica classica a Caira

5 gennaio 2010 0 Di redazione

Grande successo ha riscosso il concerto di Musica Classica “Note Magiche” rappresentato all’interno della locale parrocchia S.Basilio di Caira, organizzato con il patrocinio del Comune di Cassino. L’evento, giunto alla II edizione, ha visto la partecipazione di numerosi cittadini della popolosa frazione e la partecipazione del Consigliere Comunale Marino Fardelli e del Segretario Comunale Dott. Michele Fragnoli. I presenti hanno apprezzato a lungo il nutrito programma musicale che ha visto alternarsi al pianoforte il Maestro Paola Saroli e Paolo Vecchio, voce del Soprano Sonia Miele in un trittico di Fantasie di Natale e musiche classiche con brani dal repertorio pianistico e operistico settecentesco, ottocentesco e novecentesco. Il concerto ha visto così esibirsi giovani musicisti del cassinate ma di fama e di consolidata esperienza musicale: il Maestro Paola Saroli, diplomata presso il Conservatorio di Musica di Frosinone “L. Refice” e Laureata in Discipline Musicali ad indirizzo interpretativo-compositivo di Pianoforte presso il Conservatorio “L. Perosi” di Campobasso e ha partecipato a diversi concorsi nazionali e internazionali ottenendo meritati successi e attestati di merito; il pianista Paolo Vecchio è in preparazione per l’esame di compimento medio superiore di Pianoforte, è allievo del Maestro Paola Saroli, ha partecipato a diversi concorsi pianistici nazionali classificandosi sempre tra le prime posizioni: Concorso Hyperion – Ciampino 2006; Concorso Città di Rocchetta – Rocchetta a Volturno 2007; Concorso Città di Cercola – Cercola 2004-2005-2006) in oltre si è classificato primo con 95/100 al concorso Nazionale di esecuzione Musicale città di Formia – Formia 2005, tra l’altro insegna teoria e solfeggio, e pianoforte classico in base ai programmi ministeriali di conservatorio, con percorsi personalizzati in base alle varie esigenze; la soprano Sonia Miele diplomata al Conservatorio “Gesualdo da Vanosa” di Potenza, ha partecipato a diversi eventi nazionali in qualità di solista e alle stagioni concertistiche di diversi Cori in diverse regioni italiane e in occasione della recente visita di SS. Benedetto XVI a Cassino ha eseguito “Scandae Caeli Limina” di W. Mozart, nell’ambito della SS. Messa trasmessa in mondovisione. Attualmente segue il Coro S.Pietro Apostolo di Cassino.
“Con le loro esibizioni e la loro passione, ha commentato il parroco Don Eric Di Camillo, organizzatore della serata, questi artisti locali ma con spiccata esperienza internazionale e nazionale, mirano a sensibilizzare ancora di più i giovani musicisti e il pubblico presente verso il mondo della grande musica”. “E’ stato un evento molto apprezzato, ha commentato il Consigliere Comunale Marino Fardelli, e ha fatto bene il Comune di Cassino ha concedere il patrocinio a questa iniziativa che è stata seguita con partecipazione e attenzione dai diversi concittadini”. L’iniziativa giunta alla II Edizione, curata oltre dalla Parrocchia anche da Giuseppe Vecchio, ha intenzione di ripetersi anche per il prossimo anno all’interno dell’affascinante scenario che oggi offre la locale Parrocchia di S.Basilio Vescovo di Caira, grazie alla preziosa e volontaria partecipazione di numerosi cittadini che hanno contribuito in ogni maniera a far risplendere l’interno della Chiesa e i risultati oggi sono visibili a tutti.