Oltre 10mila sms per molestare la ex, arrestato 42enne

8 gennaio 2010 0 Di redazione

Un fiume di sms; un lavoro enorme per gli investigatori che ne hanno dovuto contare ben 10 mila. Tanti, un 42enne di Lanciano (Ch), ne ha spediti alla sua ex consorte. Non proprio messaggi amorosi, ma vere e proprie minacce, ingiurie che Giovanni D. B. ha rivolto alla donna in poco più di tre mesi. Per questo, gli agenti della polizia del commissariato di Lanciano, coordinati dal commissario Claudio Di Paola, hanno ravvisato gli estremi per arrestarlo per l’accusa di stalking. Una iniziativa giudiziaria che è servita per scongiurare che le minacce proferite potessero concretizzarsi in azioni lesive per la donna. Per questo l’uomo è rinchiuso nel carcere di Lanciano.