Raid nel parcheggio della discoteca, sei giovani arrestati

Potrebbero interessarti anche...

7 Risposte

  1. lorenzo ha detto:

    CARO ERMANNO TI VOREI PROPIO INCONTRARE PER DIRTI DELLE COSE DA VICINO ANZI INCOMINCIO ORA. 1 MA TUTTE QUESTE STRONZATE CHI TE LA DETTE.2 HAI PROPIO UN BEL CORAGGIO SAI.SPERO CHE CI INCONTREREMO DA VICINO UN BACIO DAL BARBIERE

    • redazione ha detto:

      Caro “Barbiere”, il mio lavoro consiste nel raccontare quello che accade (e non le stronzate) ai lettori come te. Ovviamente il segreto professionale mi impone di non svelare le fonti delle notizie che se non vere, sono ben disposto a rettificare. Per cui, invece di “baciarmi” dimmi quello che secondo te è sbagliato nell’articolo.
      Saluti
      Ermanno

  2. Uno della zona... ha detto:

    Certo che la stampa ne spara di cazzate…che paroloni che usi, “raid” “banda della Chrysler”…sono solo dei ragazzi, che avevano la vista offuscata dai fumi dell’alcool, non capivano niente e hanno fatto la cazzata…certo hanno sbagliato e devono “pagare”, ma quelle che dici tu non e assolutamente vero…

    Michele

    • redazione ha detto:

      Caro Michele, non so se sei amico del “Barbiere” ma dai toni che adoperi non credo. Ti invito però a farci sapere come sono andate le cose secondo te. Ti chiedo inoltre se hai avuto mai la macchina danneggita mentre eri a fare spese o a divertirti in discoteca. Non credo (voglio sperare) che quando e se sei sotto gli effetti dell’alcool te ne vai a rubare o a rompere auto. Noi sappiamo che quella notte era stato istituito un servizio di controllo nel parcheggio del Millenia perché nelle serate precedenti si erano verificati decine di furti nelle auto. Francamente, se anche uno dei sei arrestati fosse mio fratello, non riuscirei a trovare argomenti per difenderlo.
      Ermanno

  3. uno del paese... ha detto:

    conosco lorenzo il barbiere, ma non siamo amici…posso dirti che la macchina dei miei e stata più volte danneggiata e non e una cosa bella, e non e bello nemmeno ubriacalrsi e fare cose non buone,ma ciò che dico io e che conoscendo quasi tutti i ragazzi arrestati(vicini di casa, amici di bar, e altrO), parlare di raid o banda mi pare troppo…cioè non significa che tutti i furti che sono stati fatti al locale, siano stati fatti da loro…non bisogna fare di tutt l’erba un fascio…si fa solo baccano per qualche furto, quando poi le varie violenze sessuali o peggio vengono subito messe “da parte”

    • redazione ha detto:

      Michele hai ragione, non bisogna fare di tutta l’erba un fascio. La parola raid è un termine sicuramente giornalistico mal digerito da chi quella notizia la subisce. Neanche con certezza si può affermare che tutti i furti avvenuti nella zona siano riconducibili alle persone arrestate e che tu conosci, però, è chiaro che in questo momento, “beccati” a fare cose dello stesso genere per le quali tante persone, anche nei giorni precedenti, ne hanno denunciato l’avvenimento, devi ammettere che un ragionevole sospetto è legittimo. Poi, sono sicuro, che i tuoi vicini di casa sapranno fornire alibi utili per scagionarli da responsabilità non loro. Non è vero che le violenze sessuali o altro vengono messe da parte, sono sicuro che il tuo è stato uno sfogo. Comunque in bocca al lupo a te e a coloro a cui sei affezionato.
      Ermanno

  4. Uno del paese... ha detto:

    Vedo che hai capito cio che intendevo dire…be appena ho notizie, se vuoi posso pasartele…ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *