Rapina all’ufficio postale, bottino di 13mila euro

30 gennaio 2010 0 Di admin

Hanno atteso l’arrivo dell’impiegata delle poste e, mentre la donna era intenta ad aprire le porte dell’ufficio postale in pieno centro a San Pietro Infine (Ce), due malviventi, armati di pistola ed incappucciati, l’hanno prima bloccata, poi l’hanno costretta ad aprire la porta blindata e, una volta dentro, anche la cassaforte. Si sono così impossessatidi circa 13mila euro con cui sono fuggiti non prima di aver rinchiuso l’impiegata in una stanza, legandola e imbavagliandola. Subito allertati, sono giunti suposto i Carabinieri della stazione di Mignano Monte Lungo (Ce) che stanno svolgendo indagini per tentare di risalire agli autori del colpo.