Ricercato in Francia, arrestato lungo il fiume Volturno

20 gennaio 2010 0 Di redazione

Su di lui pendeva un mandato di cattura internazionale per reati commessi in Francia legati al mercato degli stupefacenti. Il 40enne arrestato ieri dai carabinieri di Isernia aveva trovato un nascondiglio in un comune lungo il fiume Volturno. L’uomo deve scontare una pena detentiva di sei anni per associazione a delinquere finalizzata alla importazione e detenzione di sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato associato al carcere di via Ponte S.Leonardo di Isernia.