Terremoto, svegliati da una scossa di magnitudo 2.6

30 gennaio 2010 0 Di redazione

I sismografi dell’istituto nazionale di geofisica a L’Aquila hanno segnalato una nuova scossa di terremoto di magnitudo 2.6. Il sisma si è fatto sentire alle 7,28 di questa mattina dalle popolazione dei comuni di Rocca di Cambio, Rocca di Mezzo e Vallecupa.
Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose.