Tornano i ricoveri nel reparto di ortopedia del S. Scolastica

28 gennaio 2010 0 Di redazione

Ripristinata l’attività di ricovero, diagnosi e cura nell’Unità Operativa Complessa di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale Santa Scolastica di Cassino.
Lo ha ufficialmente comunicato al sindaco Bruno Vincenzo Scittarelli il responsabile sanitario del Polo D, dottoressa Maria Antonietta Baldassarra.
Nei giorni scorsi, infatti, il personale del reparto aveva sospeso la disponibilità alla reperibilità per protestare contro la cronica carenza di personale medico con la quale è costretto a lavorare.
A seguito di questa decisione il sindaco Scittarelli, recependo le proteste pervenute da parte di cittadini ed associazioni di categoria interessate, aveva subito preso posizione nei confronti dei dirigenti ASL affinché si trovasse rimedio ad una situazione così incresciosa che arrecava danni e disagi notevoli ai cittadini.
“L’ospedale Santa Scolastica, – ha detto il primo cittadino di Cassino – da quando è entrato in funzione, non riesce ad adeguarsi agli standards di offerta sanitaria pubblica che tutti si aspettano da una struttura così all’avanguardia insistente in un’area strategica in cui convergono utenti provenienti da province di tre regioni”.