Vandali a scuola, in una notte danneggiano bagni e classi

8 gennaio 2010 0 Di redazione

I vandali vanno a scuola, non per imparare, ma per distruggere. Lo hanno fatto questa notte all’interno dell’istituto Magistrale di Sora (Fr) in via Passionisti. Si sono introdotti all’interno del plesso dopo aver sfondato la finestra di un bagnio al piano terra. Una volta dentro, non hanno risparmiato né i bagni né le classi. Quando il personale ha aperto il portone questa mattina alle sette, ha trovato nei corridoi, gli estintori svuotati, scritte sui muri, carta igienica srotolata e, nelle classi, i banchi accatastati come castelli. Le lezioni sono quindi state sospese per permettere al personale di pulire i locali. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Sora.