Giorno: 27 febbraio 2010

27 febbraio 2010 0

Caro bollette o bollette pazze? Fila lunghissima davanti l’ufficio del gas

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Decine di utenti, in questi giorni, hanno preso d’assalto l’ufficio della Italcogim, l’azienda che gestisce la rete metanifera a Lanciano. Una improvvisa impennata delle bollette ha creato malumore tra gli utenti, alcuni, davanti l’ufficio di via Romagnoli, si sfoga e racconta di una bolletta bimestrale di 600 euro, “Ma – dice la donna – la bolletta precedente era di circa 150 euro”. Poi c’è chi racconta di bolletta da migliaia di euro; tanti racconti in attesa che la fiola si assottigli e sperare che l’impiegata possa dare “soluzioni” meno costose.

27 febbraio 2010 0

Progetto “Amico Libro”, insegnare ai più piccoli il piacere alla lettura

Di redazione

“Amico Libro, la musica delle parole e le parole della musica” è il nome del progetto iniziato oggi pomeriggio a Lanciano (Ch) e realizzato dal secondo circolo didattico. Il primo dei sei appuntamenti si è svolto nella sala Mazzini e ha visto la partecipazione di un folto pubblico composto da alunni e docenti. Il progetto è rivolto a 690 bambini di scuola per l’infanzia ed elementare oltre che nei sei appuntamenti troveranno tutto posto all’interno della sala comunale per ascoltare l’attrice e narratrice Paola Mantini accompagnata dal musicista e compositore Marco Pellicciotta. Si tratta di un laboratorio di letteratura animata per bambini, genitori e insegnanti. “E’ un momento di verifica per letture svolte già in classe – ha dichiarato il dirigente scolastico del secondo circolo didattico Annamaria Sirolli – o per nuovi lavori che si affronteranno nel corso dell’anno e, comunque sia, far percepire agli alunni la lettura come un piacere”. All’iniziativa che si ripeterà il 4, l’11, il 18, il 23 marzo e l’8 aprile ha collaborato l’assessorato alla cultura di Lanciano e alcune librerie che hanno fornito materiale didattico e sconti su libri di narrativa per giovani. Er. Amedei

27 febbraio 2010 1

Basket Cassino, domani la Longo&Pagano incontrano il Terracina

Di redazione

Nel campionato di basket di serie C regionale, la Longo&Pagano ospiterà, domani, alle ore 18.30, il Terracina. Il match valido per la settima giornata di ritorno si preannuncia interessantissimo, sia i padroni di casa sia gli ospiti vengono da risultati molto positivi e, pertanto, in uno stato di forma ottimale. In classifica generale la Longo&Pagano e8 ottava a quota 22 punti, a sole 2 lunghezze dal terzetto formato proprio dal Terracina, dal Marino e dall’Alfa Omega, domenica sera ci sare0 anche lo scontro diretto tra l’Alfa Omega ed il Marino, pertanto una vittoria degli uomini di coach Pagano porterebbe ad un rimescolamento delle posizioni della griglia play off. Durante la settimana la formazione cassinate ha lavorato duramente, soprattutto dal punto di vista tattico visto che la squadra pontina viene da vittorie molto importanti e prestigiose ed e8 in un buon momento di forma con uomini temibilissimi come Bondatti, Spada e Fiori. Sarà importante sfruttare la superiorite0 sotto canestro con la coppia Guida – Cuello e il giovane Daniele Schiavi che sta migliorando partita dopo partita e diventando sempre più sicuro. Ma il tecnico cassinate sa anche che dal perimetro la squadra e8 attrezzata con l’argentino Boffelli che si sta inserendo magnificamente nel gruppo, ma non bisogna dimenticare Valvona che domenica ha firmato 29 punti, tuttavia, la forte guardia in settimana si è allenata pochissimo a causa di qualche acciacco. Determinante sarà anche l’aiuto del pubblico, tornato numeroso a seguire la squadra e che in molti frangenti è il vero sesto uomo in campo. Arbitreranno la coppia Ciolfi e Capotorto.

27 febbraio 2010 0

Strisce blu: sequestrati documenti, computer e un parcometro

Di redazione

Documenti, computer e un parcometro, sono stati sequestrati questa mattina dalla Procura in comune a Cassino (Fr). Direttamente su ordine del procuratore capo Mario Mercone, gli uomini della polizia giudiziaria stanno imndagando sull’assegnazione della gara di appalto dei parcheggi a pagamento alla società Urbania. Gli uomini della procura hanno portato via dal comune documenti presi dall’ufficio dei vigili urbani, dalla segreteria e hanno portato via anche il computer a cui i parcometri inviano i dati relativi agli incassi. Sigilli anche ad uno dei parcometri scelti a caso in città, quello di via Enrico de Nicola alle spalle del tribunale. Pare che l’indagine sia nata da una denuncia presentata in procura da una associazione di Cassino. Er. Amedei

27 febbraio 2010 0

REGIONALI 2010 / Iniziativa all’Astor Hotel con Mauro Buschini e Alessandra Galasso

Di redazione

Un’iniziativa all’insegna della partecipazione e dell’entusiasmo quella organizzata dai “Democratici Ciociari” di Fernando D’Amata e Fabio Celletti e che si è svolta venerdì sera a Frosinone presso l’Astor Hotel. Tra i presenti, Mauro Buschini e Alessandra Ilary Galasso, giovani candidati del Partito Democratico al consiglio regionale del Lazio, e l’eurodeputato Francesco De Angelis. Un evento dove si è parlato soprattutto dei govani e del loro ruolo in politica, «fondamentale, necessario al futuro della politica e del territorio», ha sottolineato l’ex assessore regionale, Fernando D’Amata. «Il mio impegno per il territorio ciociaro – ha dichiarato Buschini ai numerosi presenti – parte proprio dai giovani: costruire un futuro di certezze significa innanzitutto dare voce alle istanze dei giovani. E’ a loro che la politica deve guardare per rinnovare, per rinnovarsi, per dare seguito alla forza delle idee e tracciare nuovi ed efficaci percorsi per lo sviluppo sia economico che culturale della nostra terra. Io credo che sia fondamentale entrare nell’ordine di idee che non c’è futuro senza una politica che metta sul piatto della bilancia le istanze dei ragazzi, prima fra tutte il lavoro. I giovani sono una risorsa essenziale e la politica ha il dovere morale di stare al loro fianco». E il tema del rapporto tra i giovani e la politica è stato al centro anche dell’intervento della giovanissima candidata Alessandra Galasso: «La mia candidatura a queste elezioni regionali – ha spiegato Alessandra Galasso – nasce dal fatto che mi voglio mettere al servizio di tanti giovani come me, uomini e donne che in politica non hanno punti di riferimento. Voglio dare speranza e voce a tante persone, a tanti giovani che adesso non ce l’hanno. A loro mi rivolgo e dico: sappiate che Alessandra Galasso è una di voi, una come voi. Il mio impegno è mettermi a disposizione e restarci anche dopo le elezioni. Un impegno particolare va alla Valle dei Santi – ha evidenziato la giovane candidata – mi farò promotrice di tutti i problemi in quanto sono figlia di quella terra. Il mio slogan è “Politiche Giovanili, Progresso, Rinascita”».

27 febbraio 2010 0

Tutte le date de “Il teatro dell’Appeso”

Di redazione

Mercoledì 3 marzo 2010, alle ore 21:00, presso il Teatro ARCI, in Via P. da Palestrina 16, a Frosinone (dietro stazione ferroviaria), la “Compagnia Teatro dell’Appeso” inaugurerà la Rassegna Teatro Arci 2010 con il recital concerto “Incanta-menti”, diretto e interpretato da Amedeo di Sora, con la complicità musicale di Stefano Spallotta alle chitarre. Nel corso dello spettacolo, Amedeo di Sora eseguirà brani poetici e narrativi tratti dalle sue pubblicazioni e, al tempo stesso, alcune significative canzoni d’autore che hanno concorso alla sua formazione culturale e sentimentale. La Rassegna proseguirà con i seguenti spettacoli: 31 marzo: Le notti bianche. Atto unico da F. Dostoevskij di Amedeo di Sora. Interpreti: Amedeo di Sora e Alessandra Arcese. Regia di Amedeo di Sora. 7 aprile: Luoghi ed erranze del desiderio. Atto unico ideato e interpretato da Maria Del Gesso, Amedeo di Sora, Stefania Maciocia e Patrizia Minatta. Regia di Amedeo di Sora.

28 aprile: Le storie del soldato. Lettura scenica elaborata ed eseguita da Alfonso Cardamone e Amedeo di Sora.

19 maggio: Scie luminose. Evento al femminile con: Maria Del Gesso, Stefania Maciocia, Patrizia Minatta. Regia di Amedeo di Sora. Biglietto: 7,00 euro Ridotto under 18 e over 65 e soci ARCI: 5,00 Euro

27 febbraio 2010 0

Trovato alla guida ubriaco e senza patente… “persa” per lo stesso motivo

Di redazione

La Compagnia Carabinieri di Venafro nel contesto dei servizi tesi a salvaguardare la sicurezza stradale, ha continuato i controlli sugli automobilisti che guidano in stato di ebrezza alcoolica e sotto l’effetto di sostanze stupefacente, per tutelare gli utenti della strada. In tale ambito un automobilista è stato sorpreso alla guida con un tasso alcoolemico altissimo, superiore a 2,5 grammi per litro, cosa ancora più grave l’automobilista aveva la patente sospesa proprio come conseguenza di precedente analoga denuncia. Questa volta oltre alla segnalazione giudiziaria per guida in stato di ebbrezza al guidatore è stata anche sequestrata l’autovettura. Un altro conducente 32enne è stato invece sorpreso alla guida sotto l’effetto di oppiacei, cosa risaltata immediatamente all’attenzione dei carabinieri della pattuglia e successivamente accertata presso l’ospedale civile di zona. Stessa sorte del precedente denunciato con segnalazione all’autorità giudiziaria e sequestro del veicolo. Per entrambi sarà difficoltoso riottenere la patente di guida entro breve tempo. Si spera così di garantire agli utenti della strada un pizzico di sicurezza in più.

27 febbraio 2010 0

Identificate le due professioniste di banconote false

Di redazione

ono state identificate, dopo una lunga e certosina attività investigativa svolta dai carabinieri di Isernia, le due donne che al termine della scorsa estate avevano spacciato banconote false da 100 euro in due negozi di Pescolanciano. Le due, di origine Campana, entrambe pregiudicate, si erano presentate presso due negozi del piccolo centro della provincia Pentra acquistando generi alimentari per un modico importo, pagando con centoni falsi e ricevendo, come resto, denaro genuino. L’attività condotta dai militi della locale Stazione in collaborazione con l’Arma della Campania ha consentito di giungere all’identificazione delle malfattrici, una 45enne ed una 69enne residenti nel basso Casertano, che ora dovranno rispondere del reato di “spendita dolosa di banconote false” alla Procura della Repubblica di Isernia.

27 febbraio 2010 0

REGIONALI 2010 / Abbruzzese inaugura la sede elettorale a Sant’Elia Fiumerapido

Di redazione

Un successo annunciato l’apertura del comitato pro-Abbruzzese nel Comune di Sant’Elia Fiumerapido. Il candidato del Popolo della Libertà alle prossime elezioni regionali del 28 e 29 marzo, nella mattinata di sabato 27 febbraio, alle ore 10.30, ha ufficialmente tagliato il nastro della sede elettorale, che ha aperto i battenti nella centralissima via IV Novembre. Mario Abbruzzese è stato accolto da una cinquantina di cittadini e simpatizzanti del Pdl e da diversi amministratori della municipalità. A sostegno del candidato pidiellino, nella mattinata di ieri, vi erano i consiglieri comunali Vincenzo La Marra, Nicola Gargano, Angelantonia Di Cicco e Stefano Di Cicco, oltre agli assessori Simone Caringi, Rafaele Ruscillo e Antonio Trelle. E’ stato proprio quest’ultimo a fare gli onori di casa e a tenere il discorso inaugurale del comitato cittadino pro-Abbruzzese. “Mario è un politico capace di dare risposte – ha affermato Trelle – in grado di stare vicino alle esigenze della gente. Noi sosterremo con forza la sua candidatura, perché siamo convinti che è l’uomo giusto per rappresentare tutto il territorio, che negli anni scorsi è stato lasciato all’abbandono totale da chi non ha saputo amministrare la nostra Regione”. “Sant’Elia è uno dei Comuni più importanti del cassinate – ha affermato Mario Abbruzzese – e fa parte di una vasta area con un’economia prettamente agricola, che negli anni è stata capace, grazie alle sue produzioni, di raggiungere importanti traguardi. Il nostro impegno, una volta in Regione – ha ricordato ai presenti l’esponente del centrodestra – sarà quello di indirizzare, proprio verso le tante imprese agricole della zona, il maggior numero di finanziamenti provenienti dalla Comunità Europea. Il tutto per raggiungere le condizioni giuste affinché si possa creare benessere e nuova occupazione per i giovani e le famiglie di Sant’Elia e di tutti i Comuni dell’intera zona”. Diversi sono stati gli attestati di stima e di fiducia che gli intervenuti all’evento hanno rivolto al candidato Pdl Mario Abbruzzese durante l’inaugurazione della neonata sede politico-elettorale santeliana. Tutti, all’unisono, hanno affermato che l’esponete provinciale del Popolo della Libertà, è l’unico candidano che può rappresentare alla Regione Lazio l’intero frusinate. Intanto, i referenti politici di Mario Abbruzzese, stanno già lavorando per far si che la struttura elettorale che ha aperto i battenti, possa diventare a breve una sede permanente, aperta a tutti gli iscritti ed i simpatizzanti del Popolo della Libertà del centro del Cassinate.

27 febbraio 2010 0

Cassino Calcio, i convocati per la gara contro la Scafatese

Di redazione

Il tecnico azzurro Stefano Sanderra ha diramato l’elenco dei calciatori convocati per la trasferta di Scafati, valida per il venticinquesimo turno di campionato, in programma domani domenica 28 febbraio alle ore 14.30. Diciannove gli uomini che il trainer azzurro ha scelto per il match: non disponibili gli infortunati Frisenda, Cafiero, Scappaticci e Sfanò mentre capitan Martinelli sconterà l’ultimo turno di squalifica. Questo l’elenco completo. La truppa azzurra che si dirigerà alla volta di Torre del Greco, sede del ritiro, alle ore 16. Portieri: Amadio, Indiveri. Difensori: Bianciardi, Bica Badan, Goisis, Lolli, Merli Sala. Centrocampisti: Berardi, Bonacquisti, Bracaletti, Conti, Giannone, Kone, Romeo, Suarino, Vigna. Attaccanti: Bardeggia, Jefferson, Mezgour