Beccato con la “coca”, arrestato 55enne

20 febbraio 2010 0 Di admin

Continua senza sosta l’attività di contrasto alla criminalità posta in essere dai Carabinieri di questo N.O.R. finalizzata a prevenire e reprimere i reati inerente gli stupefacenti.
Questa volta l’attenzione dei militari agli ordini del Luogotenente Antonio Longo si è concentrata su Roseto degli Abruzzi dove sono stati predisposti specifici servizi. In tale contesto nella tarda serata di ieri 19 febbraio u.s., nel corso di un controllo di polizia DI MARZIO Enrico, 55enne del luogo, già noto per fatti di giustizia, alla vista dei militari ha assunto un atteggiamento alquanto sospetto. I militari, avendo fiutato qualcosa di strano, hanno deciso di approfondire gli accertamenti e, a seguito di ispezione personale, rinvenivano 11 grammi di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” già suddivisa in dosi. La conseguente perquisizione domiciliare consentiva di trovare un ulteriore grammo della stessa sostanza, due confezioni di metadone, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente, il tutto sottoposto a sequestro. Il DI MARZIO, quindi, è stato arrestato con l’accusa di detenzione al fine di spaccio di stupefacente e dopo le formalità di rito è stato associato alla Casa Circondariale di Teramo in attesa dell’udienza di convalida.