Calcio a 5: Volkswagen Cassino in testa, ma ottima prova del Montecifalco

24 febbraio 2010 1 Di redazionecassino1

Solo tre le partite giocate nella quindicesima giornata di campionato. Non disputata, per accordo tra le società, la gara tra la Longobarda Pontecorvo e il Pro Loco Terelle da recuperare nei prossimi giorni. Risultato di 6 a 0 a tavolino, invece, per il Ristorante Al Boschetto contro lo Yammo.It e per il Volkswagen Cassino che, virtualmente opposto al Bar La Cortiglia, guadagna i tre punti e riesce a conquistare la vetta della classifica. La squadra di Di Nardi riesce in un sorpasso più facile del previsto, aiutato anche dallo stop forzato del Virtus Spigno. Belle, le prove delle inseguitrici Montecifalco e Bar Centrale Olivella. I primi, con un ottimo gioco di squadra, a segno quattro giocatori su cinque, vincono per 7 a 2 contro l’Agrisport e si portano al secondo posto in classifica ad un solo punto dalla prima. L’Olivella, impegnata con  il Duedì Multiservizi, acciuffa i tre punti lottando fino all’ultimo minuto. Divertente il match diretto dall’arbitro Sacco tra Bar La Taverna e MDG Serramenti. Grazie alla giornata ispirata di Raffaele D’Aniello (quattro gol segnati), la squadra di Palmieri ruba tutto il bottino e rimane ancorata alla zona centrale della classifica. Niente di nuovo, considerate le partite non giocate, nei tre primi tre posti della classifica marcatori ormai, monopolizzata da Francesco Piras del Volkswagen Cassino. Al giro di boa il campionato, già dalla prima giornata di ritorno si preannuncia interessante. Mentre il Virtus Spigno, fermo ancora un turno, torna in campo Rocca d’Evandro impegnato in una dura prova con Montecifalco. La squadra di Patrizi potrebbe, con una vittoria, soffiare anche il primato al Volkswagen Cassino a sua volta opposto a Yammo.It, capace di partite davvero esaltanti. Il Bar Centrale Olivella dovrà vedersela con il Ristorante Al Boschetto che, dopo la vittoria a tavolino, sente fremere i piedi e giocherà per salire di altri tre punti in classifica generale. L’Olivella, dal canto suo, cercherà di non sciupare l’occasione e di rimanere attaccata alla vetta. Il Pro Loco Terelle, invece, tornerà in campo il 24 febbraio contro il Bar La Cortiglia, mentre la Longobarda Pontecorvo sarà la prima squadra a scendere in campo in questa giornata contro l’MDG Serramenti. Poche le velleità di vittoria del team di Grossi che gioca per divertirsi e riscaldare i muscoli in attesa delle partite del campionato di calcio a 11 dove, invece, è assestata tra i primi posti della classifica.  Chiude il quadro delle gare in programma per questa settimana il match tra il Bar La Taverna e l’Agrisport. Gara tranquilla che dovrebbe destare poche preoccupazione alla squadra di Belmonte Castello. A riposo, oltre alla già citata Virtus Spigno, il fanalino di coda Duedì Multiservizi che ritornerà sui campi di gioco l’8 marzo, quando sarà opposto al Montecifalco.

Patrizia Gallaccio