I ‘vandali delle scuole’ prendono di mira le aule di altri quattro istituti

18 febbraio 2010 0 Di redazionecassino1

Quattro scuole prese di mira dai vandali durante le notti scorse a Sora. Approfittando del fine settimana, hanno scardinato una finestra posta in prossimità della scala antincendio e si sono introdotti nella scuola media  Facchini. Ingenti i danni, scassinate le macchine distributrici di merendine, distrutte le lavagne elettroniche e cosparso di schiuma antincendio di alcuni estintori nelle aule.  “Si tratta dell’opera  della stessa mano – sostengono gli investigatori diretti dal dirigente della Polizia, Giuseppe Di Franco – che ha operato altri raid vandalici anche nelle altre scuole di Sora”. “Si tratta – secondo Francesco Pellegrini, comandante della Polizia Municipale – di un gruppo di ragazzi che si divertono a mettere a soqquadro le scuole cittadine”. “Metteremo delle sbarre alle finestre delle scuole, ha dichiarato il sindaco Cesidio Casinelli, faccio anche appello ai bulli di smetterla con simili atti, perché danno un brutto spettacolo di sé e fanno fare una pessima figura alla nostra città che ha dato i natali a personaggi di grande cultura”.