Indagato per rapina, arrestato dieci giorni dopo il colpo

5 febbraio 2010 0 Di redazione

Daniele B., 25enne di Francavilla al Mare (CH), già noto per fatti di giustizia è stato arrestato ieri mattina dai carabinieri di Silvi Marina (Te), con l’accusa di rapina aggravata. Il giovane è sospettato di essere l’autore della rapina alla banca Carifermo di Silvi messa a segno il 22 gennaio scorso. In quella circostanza il bottino è stato di circa 50 mila euro. Dopo il colpo i carabinieri hanno attivato le indagini e, impronte digitali, testimonianze ed altri elementi hanno condootto i militari fino a 25enne che è stato tratto in arresto. Una misura cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Teramo che ha condiviso gli esiti delle risultanze investigative dei militari di Silvi. Il giovane, inoltre, già il 24 ottobre 2009 è stato arrestato dai Carabinieri di Silvi per tentata rapina in danno dell’Ufficio Postale di San Silvestro.