Lo trovano in overdose e in fin di vita in una casa disabitata

2 febbraio 2010 0 Di redazione

Nel pomeriggio di ieri, un noto tossicodipendente senza fissa dimora, è stato trovato in fin di vita da un amico all’interno di una abitazione abbandonata a Lanciano (Ch). Sul posto è stata chiamata un’mbulanza del 118, l’uomo è stato immediatamente ricoverato in stato di overdose da sostanza stupefacente combinata con ingenti quantitativi di alcool ingeritio. Nella serata, per l’uomo, è stato necessario il trasferimento presso l’ospedale di Teramo. Sul corpo sono state riscontrate anche alcune escoriazioni e un versamento addominale, molto probabilmente provocati durante la caduta. Sono tuttora in corso accertamenti da parte dei carabinieri di Lanciano, coordinati dal Dott. Dicuonzo della Procura della Repubblica di Lanciano.