Spaccio di droga, tre abruzzesi in manette

17 febbraio 2010 0 Di redazione

Marijuana, hashish e soprattutto soldi, trovati in possesso di tre abruzzesi ha fatto scattare per loro le manette ai polsi. I carabinieri di Cassino, unitamente a quelli della stazione di S.Apollinare, hanno arrestato nella flagranza del reato di detenzione e spaccio di stupefacenti Marius Nicoara, 31anni, Vincenzo Seritti, 24 anni e Roberto Barbonetti, 33 anni, tutti residenti ad Avezzano (Aq). I tre sono stati bloccati dagli operanti a bordo di un’autovettura Volkswagen Passat e sottoposti a perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di 40 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” e 13 grammi del tipo “cocaina”, suddivisa in dosi, nonchè la somma di euro 670,00 presumibile provento di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro. Gli arrestati, ad espletate formalità di rito, sono stati associati presso la Casa Circondariale di Cassino.