Vigili del fuoco ciociari al lavoro per salvare la chiesa di San Silvestro a L’Aquila

24 febbraio 2010 0 Di redazione

Un gruppo di vigili del fuoco di Frosinone composto da 20 unità, sta lavorando a L’Aquila per mettere in sicurezza la chiesa di San Silvestro. L’edificio sacro è reso inagibile e a rischi crollo dal sisma della scorsa primavera per cui si sta tentando di metter in sicurezza, evitando i crolli, archi, colonne e rosoni di importanza storica notevole. I vigili del fuoco stanno puntellando tutte le zone a rischio per permettere l’inizio del consolidamento e del restauro. Si tratta di esperti del gruppo saf, i esperti delle autoscale, della movimentazione terra e altri nove unità del personale operativo, a dirigere le operazioni è il caporeparto Giuseppe Simeoli: “Stiamo continuando a lavorare. – Dichiara Giuseppe Simeoli – Fino ad oggi abbiamo messo in sicurezza strade ed edifici, adesso, mentre le ditte private si stanno occupando dei lavori di consolidamento noi, insieme ad altre squadre di vigili del fuoco di altre zone d’Italia, stiamo provvedendo a mettere in sicurezza la chiesa di San Silvestro”.
Er. Amedei