Giorno: 6 marzo 2010

6 marzo 2010 2

Ciclismo / Alatri (Fr) si prepara al trofeo San Sisto, memorial Mario Graziani

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Conto alla rovescia per il classico TROFEO SAN SISTO – MEMORIAL MARIO GRAZIANI per ALLIEVI valida come prova “OSCAR TUTTOBICI”, in programma Domenica 11 Aprile 2010 ad Alatri. Proseguono a gran ritmo i preparativi per ospitare al meglio atleti, tecnici, ospiti e sportivi che saranno presenti alla manifestazione organizzata dalla UNIONE CICLISTICA ALATRI con il patrocinio della CONFRATERNITA San SISTO” è giunta quest’anno alla sua DODICESIMA edizione. Sono diversi i team di assoluto valore nazionale che hanno già ufficializzato la propria presenza in gara. L’invito a tutti gli Appassionati è quello di continuare a seguirci sul sito della Società Organizzatrice costantemente aggiornato. Cliccando su www.alatriciclismo.com potrete trovare sin da ora tutte le notizie riguardanti l’appuntamento del prossimo 11 Aprile 2010. Dunque al Trofeo S. Sisto è “caccia aperta” al successore nell’albo d’oro di Adriano Lenti trionfatore su questo traguardo nell’edizione 2009, per i colori AS GUAZZOLINI CORATTI.

6 marzo 2010 0

Regionali 2010 / Mario Abbruzzese a sostegno del “Terzo settore”

Di redazione

“Il domani migliore che tutti vogliamo contribuire a costruire per la Provincia di Frosinone passa anche attraverso le risposte che la politica deve saper dare al mondo dell’associazionismo locale e del volontariato, che nel nostro territorio costituisce un valore aggiunto, una grande risorsa che va assolutamente valorizzata”. Questo è quanto sostiene il candidato alle prossime elezioni regionali Mario Abbruzzese, che in questi giorni ha incontrato i referenti di tante associazioni che operano in svariati settori su tutto il territorio. “Anche nella nostra Provincia c’è un mondo vasto e variegato, il cosiddetto “Terzo set¬tore”, che va dall’associa¬zionismo, al volontariato, alla cooperazione di solidarietà sociale. Si va da associazioni che organizzano attività ricreative, culturali o educative per i giovani, sino ad altre associazioni impegnate in interventi sociali verso i più deboli o per la salvaguardia dei beni comuni, come l’ambiente. C’è anche un volontariato più tradizionale – ha continuato l’esponente politico del Popolo della Libertà – che interviene nella prevenzione del disagio e dell’emarginazione sociale operando per rimuoverne anche le cause che lo determinano. Tutti, sicuramente animati da un grande desiderio di partecipazione e da un ammirevole spirito di solidarietà, meritano il massimo sostegno possibile da parte della politica. Bisogna creare una rete tra le istituzioni e le associazioni pubbliche e private (Cesv, Spes, Cooperazione Sociale, Comuni, Distretti Socio-Assistenziali, Scuole, Asl, Associazioni di categoria, Comuni, Biblioteche, Musei, Accademia delle Belle Arti, Conservatorio, Università e Centri di ricerca) – ha ricordato Abbruzzese – per instaurare partenariati, convenzioni e protocolli d’intesa. Le Associazioni vanno aiutate e sostenute anche attraverso una pubblicizzazione capillare che tenda a sottolineare il ruolo che svolgono e la loro importanza. Se verrò eletto alla Regione Lazio mi impegnerò – è stato il monito lanciato dal candidato Abbruzzese – per la creazione di una partnership tra Regione, Provincia ed Enti comunali, che sia rivolta al sostegno e alle unioni già presenti sul territorio, e a quelle di nuova formazione. Sono convinto – ha concluso l’esponente pidiellino – che favorire l’educazione, l’informazione e la formazione a tutti i livelli non può che apportare un grande contributo alla nostra Provincia e, perché no, essere d’esempio per quella fetta di popolazione che non vuole solo restare spettatore passivo della vita della sua comunità, ma concorrere, con le istituzioni, per costruire una società fondata sui valori della solidarietà”.

6 marzo 2010 0

Regionali 2010 / Decreto salvaliste, Buschini: “Schiaffo alla democrazia”

Di redazione

«E’ lo schiaffo più duro alla democrazia». Ha esordito così Mauro Buschini, candidato al consiglio regionale del Lazio, in merito al decreto salva liste. «E’ inaccettabile: il decreto non è altro che un modo per barare. Cambiare le regole del gioco mentre la partita è in corso è un gesto che mostra tutta l’arroganza e la prepotenza di un centrodestra che procede a colpi di mano. Sono seriamente preoccupato per il futuro della democrazia in questo Paese».

6 marzo 2010 0

Litigano e si picchiano, cinque arresti per rissa

Di redazione

Nella serata di ieri, a San Giorgio a Liri, i militari della locale stazione, durante un predisposto servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto Marco Oconi, 21 anni, Farid El Harf, 28 anni e Redouane Jbori 34 anni, tutti residenti a san Giorgio, per i reati di “Rissa aggravata e lesioni personali” e deferito, in Stato di libertà, alla competente A.G., per i medesimi reati, due minori sempre del luogo. I militari operanti, poco prima erano intervenuti per sedare una rissa tra i cinque, nata per futili motivi e, nel contesto, sono stati immediatamente bloccati. Dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Cassino.

6 marzo 2010 0

Top School provinciale al liceo scientifico

Di redazione

Top school per lo sport per il terzo anno consecutivo. E’ il premio assegnato dall’Ufficio Scolastico Provinciale alla scuola fabraterna per i notevoli risultati conseguiti nei campionati studenteschi. Prosegue la messe di successi sportivi degli allievi del Liceo di Ceccano, curati dai professori Guida, Langiu e Lombardi. Per il terzo anno consecutivo hanno conquistato il trofeo Top School assegnato alla scuola che ha ottenuto i migliori risultati in campo sportivo. Ed in effetti gli allievi del Liceo di Ceccano possono vantare: il primo posto nel calcio a 5 cat. allieve, sempre il primo posto nell’atletica leggera cat. allieve, ancora il primo posto nel badminton, cat. allievi e juniores Femminile. E ancora, sempre il primo posto nella Corsa Campestre cat. Allieve e. Juniores Femminile; Ginnastica Artistica cat. Allieve e allievi; ginnastica Artistica, cat. Juniores Femminile e maschile, Ginnastica Artistica cat. Juniores Maschile, Nuoto cat. Allievi, Orienteering cat. Allieve, Pallavolo cat. Allievi, Tennis cat. Allievi, Tennis Tavolo cat. Allievi: E poi i secondi posti: Atletica Leggera cat. Allievi e Juniores Femminile; Atletica Leggera Juniores Maschile, Badminton allieve; Nuoto Juniores Femminile, Orienteering Allievi e Juniores Maschile, Tennis Juniores Maschile. E per completare i terzi posti nella Corsa Campestre cat. Allievi, nel Nuoto Allieve, nell’Orienteering Juniores Femminile nella Pallavolo Allieve e nello Sci Alpino cat. Allievi. E scusate se è poco, anche se la soddisfazione maggiore del Liceo di Ceccano non sta tanto nei risultati delle gare, pur di grande rilevanza, quanto nel numero complessivo di allievi impegnati nelle attività sportive: nell’anno scolastico in corso, sono impegnati nelle varie discipline quasi 500 dei 700 allievi del Liceo, a dimostrazione di come lo sport possa essere attività normale nella vita della scuola. La consegna del premio è avvenuta nel salone dell’amministrazione provinciale di Frosinone.

6 marzo 2010 2

Regionali 2010 / Mario Abruzzese ha inaugurato il comitato elettorale di Frosinone

Di redazione

Inaugurato nella mattinata di ieri (6 marzo), alle ore 11, il comitato elettorale di Mario Abbruzzese a Frosinone. La sede politica, che ha aperto i battenti sulla centralissima via Aldo Moro, è stata aperta alla presenza dallo stesso esponente politico del Pdl, candidato alle prossime elezioni regionali del 28 e 29 marzo. Tantissime le persone che hanno partecipato all’evento, fra amministratori locali, cittadini e simpatizzanti del Pdl. L’evento di apertura del comitato elettorale del Capoluogo ciociaro è stato fortemente voluto dallo stesso Mario Abbruzzese, considerato ormai da tutti il candidato che, per la sua esperienza di amministratore e politico, potrà rappresentare al meglio, alla Pisana, l’intero territorio provinciale. “Con le tante persone che ho incontrato in queste settimane di campagna elettorale sto prendendo impegni seri e concreti – ha affermato Mario Abbruzzese nel suo discorso inaugurale – rivolti soprattutto alla riduzione della precarietà nella nostra Provincia. Sono sempre più convinto di aver fatto la scelta giusta accettando questa candidatura. La mia mission sarà quella di dare inizio a quel ricambio generazionale di cui si sente tanto il bisogno. Il compito della politica – ha continuato Mario Abbruzzese – deve essere anche quello di cambiare la vita di molte persone. Per questo è opportuno incentivare le aziende che sostengono l’occupazione, e creare percorsi formativi che facciano da collante tra istruzione e sistema produttivo. Il tutto per combattere il grosso problema della precarietà e della disoccupazione che attanaglia il nostro territorio. Mi impegnerò, una volta eletto alla Regione – ha concluso Abbruzzese – affinché la nostra Provincia faccia grandi passi in avanti. Il centrodestra ha le idee chiare sul da farsi, ed ha tutte le carte in regola per prendere in mano il timone del Lazio, che in questi ultimi anni è stato mal governato da una sinistra orba, che ha sprecato decine di occasioni per far crescere e sviluppare concretamente tutto il territorio regionale”. All’inaugurazione di ieri mattina vi erano tantissimi sostenitori di Abbruzzese; fra questi l’eurodeputato Alfredo Pallone, il consigliere provinciale Eligio Ruggeri, i consiglieri di Frosinone Gianfranco Pizzutelli e Gennarino Scaccia, il consigliere di circoscrizione Daniele Forestiero, gli assessori di Alatri e Ripi, Silvio Tagliaferri e Ennio Faustini, il consigliere comunale di Pofi Tommaso Ciccone, l’assessore di Ceprano Marco Colucci e il consigliere Gianni Sorge, e tantissimi altri amministratori locali intervenuto per l’occasione da gran parte dei centri del frusinate.

6 marzo 2010 0

Bruno e Valentina su “Visto”, la loro storia d’amore alla ribalta nazionale

Di redazione

La storia di Valentina, la ragazza che a 18 anni ha lasciato casa e famiglia per vivere con Bruno, un clochard 47enne seguendolo nella sua vita da vagabondo, ha avuto oggi una ribalta nazionale. Ad occuparsi di loro è stato il settimanale “Visto” che ha dedicato alla storia d’amore ben due pagine corredate da numerose foto. Il settimanale nazionale titola “Senza dubbio noi siamo due cuori e una capanna”. Il Punto a Mezzogiorno si è più volte occupato dell’inusuale storia d’amore intervistando (clicca) anche la coppia.

6 marzo 2010 0

Cassino Calcio, i convocati per la gara contro la Scafatese

Di redazione

Il tecnico azzurro Maurizio Pellegrino ha diramato l’elenco dei calciatori convocati per la trasferta contro la Scafatese, valida per il ventiseiesimo turno di campionato, in programma domani domenica 7 marzo alle ore 14.30. Diciannove gli uomini che il trainer azzurro ha scelto per il match: non disponibili gli infortunati Frisenda, Cafiero, Scappaticci e Sfanò mentre Bianciardi è stato appiedato per un turno dal giudice sportivo. Questo l’elenco completo. Portieri: Amadio, Indiveri. Difensori: Bica Badan, Goisis, Lolli, Martinelli, Merli Sala. Centrocampisti: Berardi, Bonacquisti, Bracaletti, Conti, Giannone, Kone, Romeo, Suarino, Vigna. Attaccanti: Bardeggia, Jefferson, Mezgour. La squadra ha raggiunto Catania, ove ha effettuato la rifinitura, questa mattina. Nel pomeriggio trasferimento a Gela.

6 marzo 2010 0

Meteo: neve e forti venti al nord, temporali al sud

Di redazione

L’Italia è attraversata da una vasta saccatura caratterizzata da due minimi depressionari, che causano, il primo, aria fredda e precipitazioni in prevalenza nevose sulle regioni nord-occidentali mentre il secondo minimo, di origine africana, marcata instabilità al meridione. Inoltre l’azione combinata dei due sistemi, genera forti venti, con possibilità di burrasca, sul territorio nazionale. Sulla base dei modelli disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche che prevede dalla mattinata di domani, domenica 07 marzo, precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o forte temporale, sulla Sicilia e sulle regioni meridionali, specie sui settori ionici. I fenomeni potranno essere accompagnati da attività elettrica e forti raffiche di vento. Si attendono anche, moderati fenomeni nevosi, sino a quote di pianura, sulle regioni nord-occidentali del paese. Inoltre, sempre dalla mattinata di domani, si prevedono venti forti o di burrasca, dai quadranti orientali, che interesseranno la penisola dalla val padana alla Sicilia con possibilità di mareggiate lungo le coste esposte. Il Dipartimento della Protezione civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.

6 marzo 2010 0

Regionali 2010 / Abbruzzese incontra i cittadini di Arpino ed “incassa” il sostegno dell’ex sindaco Zarrelli

Di redazione

Continuano serratissimi gli incontri fra gli elettori della Provincia di Frosinone e il candidato alle prossime regionali del Lazio, Mario Abbruzzese. Nella serata di venerdì, presso “L’Euro Bar” di Arpino, l’esponente politico del Popolo della Libertà ha incontrato un folto gruppo di sostenitori, simpatizzanti del Pdl ed amministratori di Arpino. All’appuntamento con Abbruzzese, promosso dall’ex sindaco del paese, attuale consigliere comunale Saverio Zarrelli, vi erano oltre cento persone. “E’ stato un importantissimo momento di confronto che Mario ha avuto con i tantissimi amici che sostengono la sua candidatura ad Arpino – ha detto entusiasta Zarrelli -. Tantissimi gli impegni che i convenuti hanno chiesto di prendere, una volta eletto alla Pisana, al candidato Abbruzzese”. L’esponente del Popolo della Liberà in queste ultime settimane non si sta risparmiando: il suo obiettivo annunciato sarà quello di confrontarsi con il maggior numero di cittadini residenti nei 91 Comuni della Provincia di Frosinone. “L’amico Mario – ha continuato Zarrelli – ha dimostrato di conoscere molto bene le esigenze di tutto il territorio. Siamo convinti che è l’uomo giusto per rappresentarci in Regione. E’ un politico capace di portare a termine tutti gli impegni presi durante la campagna elettorale con i tanti cittadini che fino ad oggi ha incontrato e con i quali ha avuto un confronto alla pari, parlando di argomenti concreti per rilanciare l’economia e lo sviluppo della nostra terra. E’ per questo che, assieme ad un folto gruppo di amici, abbiamo deciso di sostenerlo con forza”. Ma l’incontro con Mario Abbruzzese è servito anche a far conoscere ai tanti intervenuti i punti di forza del suo programma politico-elettorale, incentrato su cose concrete: sviluppo infrastrutturale, sanità e nuova occupazione. “Il mio impegno, una volta eletto alla Regione Lazio – ha ribadito il candidato nel suo discorso – sarà quello di destinare più fondi possibili per la creazione di infrastrutture da mettere a disposizione di tutti i settori produttivi che risiedono su tutta la zona. Il tutto con il chiaro intento di creare nuova occupazione, e quindi benessere per le tante famiglie del comprensorio di Arpino”. All’appuntamento elettorale arpinate ha partecipato anche l’europarlamentare del Pdl, Alfredo Pallone, uno dei massimi sostenitori della candidatura di Mario Abbruzzese a consigliere regionale.