Giorno: 18 marzo 2010

18 marzo 2010 0

Rubano rame in un cantiere e corrono a venderlo, due 20enni in manette

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Rubano materiale da cantiere e tentano la vendita del bottino ma vengono prontamente fermati ed arrestati dagli agenti di polizia del commissariato di Cassino (Fr). Si tratta di C. R. e F. L. rispettivamente di 21 anni e 20 anni di Cassino. I due, poco dopo le 14, si sono introdotti nel cantiere di una casa in costruzione nella frazione di Caira e hanno rbato materiale termoidraulico pèarte già installato e parte ancora da installare. In particolare sarebbero tubature in rame particolarmente costosi. I due sono fuggiti ma sarebbero stati visti dal proprietario che ha allertato la polizia. Gli agenti, qualche minuto dopo, hanno individuato la coppia mentre si recava presso un rivenditore per tentare la vendita e hanno fatto, quindi, scattare le manette. Il bottino avrebbe fruttato ai due circa 1500 euro. Er. Amedei

18 marzo 2010 0

Droga e soldi, due uomini de L’aquila in manette

Di redazione

Sulla superstrada Sora/Cassino, i Militari della Stazione di Casalvieri, in collaborazione con i colleghi del NORM della Compagnia di Sora, nel corso di predisposto servizio, finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto ANDREOZZI Fabio 46 enne e FORTINI Marco 27 enne, entrambi domiciliati nella provincia Aquilana, perché responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I prevenuti, a bordo di un’autovettura Peugeot, nel corso di un controllo da parte dei Militari operanti, evidenziavano un anormale stato di agitazione che ha insospettito gli operatori. Gli accertamenti del caso permettevano alle Forze dell’Ordine di rinvenire 22 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo eroina per un peso complessivo di 25 grammi, che avrebbe consentito il confezionamento di 120 dosi circa, con un potenziale introito di euro 5.000,00 circa. La sostanza, sottoposta a sequestro, è stata rinvenuta a margine della carreggiata, ove l’autovettura era stata fermata per i controlli di rito, e verosimilmente i soggetti interessati se ne erano disfatti poco prima che i Militari si avvicinassero. Ad espletate formalità di rito, gli arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Cassino.

18 marzo 2010 0

Calcio Cassino / I risultati delle squadre giovanili

Di redazione

Risultati Settore Giovanile S.S. Cassino BERRETTI CASSINO – CISCO ROMA 2-1 MARCATORI: Pettrone – D’Arpino PROSSIMO TURNO: CASSINO – VIRTUS LANCIANO (20/03/10) – ore 14.30 – stadio Salveti ALLIEVI NAZIONALI CASSINO – SALERNITANA 1-1 MARCATORI: Fasci PROSSIMO TURNO: PAGANESE – CASSINO (21/03/10) – ore 10.30 – Tramonti (SA)

GIOVANISSIMI NAZIONALI LAZIO – CASSINO 2-1 MARCATORI: Cipriani PROSSIMO TURNO: CASSINO – CELANO OLIMPIA (21/03/10) – ore 15 – campo 2

ALLIEVI REGIONALI FASCIA B DILETTANTI FALASCHE – CASSINO 1-4 MARCATORI: D’Aguanno (3) – D’Arezzo PROSSIMO TURNO: CASSINO – CINECITTA’ BETTINI (20/03/10) – ore 15 – campo 2

GIOVANISSIMI REGIONALI FASCIA B CASSINO – TOR SAPIENZA 6-1 MARCATORI: Vacca (3) – Di Cristofaro (2) – Amato PROSSIMO TURNO: CASSINO – N. POL. DE ROSSI (21/03/10) – ore 11.15 – campo 2

Risultati A.C.D. CASSINO CALCIO ALLIEVI REGIONALI LODIGIANI – CASSINO 1-1 MARCATORI: Pittiglio PROSSIMO TURNO: CASSINO – S. CESAREO (21/03/10) – (21/03/10) – ore9 – campo 2

GIOVANISSIMI REGIONALI CASSINO – ALMAS ROMA 2-2 MARCATORI: Del Giudice PROSSIMO TURNO: VIRTUS PONTECORVO – CASSINO (21/03/10) – ore 9.30 – Pontecorvo

18 marzo 2010 0

Regionali 2010 / L’Associazione “Amici per Cassino” ha incontrato Mario Abbruzzese

Di redazione

Continua a tamburo battente l’impegno di “Amici per Cassino”, l’associazione politico-culturale cittadina, che sta sostenendo la candidatura di Mario Abbruzzese alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale del Lazio. Martedì sera, all’interno del ristorante “Titina”, su via Casilina Nord, un folto gruppo di iscritti e simpatizzanti del sodalizio cassinate si è riunito per incontrare Mario Abbruzzese. All’incontro politico-elettorale vi erano oltre sessanta persone, accompagnate dal presidente del sodalizio, Ivo Sambucci che, dopo aver presentato il candidato del Pdl, ha tenuto a ribadire che: “La scelta di sostenere Abbruzzese è maturata con tutti gli iscritti all’associazione dopo un’analisi dettagliata del quadro politico locale”. “Bisogna dare certezze ai cittadini – ha affermato Sambucci – e in questo particolare e difficile momento in cui versa il nostro Paese, non possiamo permettere che i voti vengano dispersi su candidati che hanno più volte cambiato, negli ultimi anni, bandiere e casacche, transumando da destra a sinistra e viceversa. Mario Abbruzzese – ha affermato Ivo Sambucci – è un politico di Cassino e noi sosterremo la sua candidatura, nella speranza che venga eletto alla Regione Lazio. La città e il suo hinterland, ma tutta la Provincia di Frosinone, hanno bisogno di politici forti e concreti come lui, per rilanciare l’economia dell’intero territorio”. “I politici della Provincia di Frosinone – ha detto Abbruzzese – devono iniziare a fare azioni di lobby e farsi portavoce delle esigenze del mondo del lavoro e delle aziende, direttamente nelle aule decisionali, influenzando le scelte legislative delle Istituzioni, indirizzandole verso le reali esigenze del nostro territorio. Dobbiamo rimboccarci le maniche e cambiare decisamente il modo di affrontare i problemi. E soprattutto dobbiamo coinvolgere in questo processo i giovani, la vera forza della nostra terra. Parallelamente – ha continuato Mario Abbruzzese – i giovani devono essere sempre più preparati per far fronte alle richieste di nuovi profili professionali ed alla flessibilità. Una volta eletto in Regione presentato un vero “piano d’azione” per l’occupazione giovanile, attraverso l’integrazione tra apprendimento e lavoro. I miei impegni futuri saranno rivolti a trasformare la nostra regione, il nostro territorio, in un posto dinamico e competitivo, formando forza lavoro motivata e competente”.

18 marzo 2010 0

Regionali 2010 / Abbruzzese incontra i cittadini di Pontecorvo e Castrocielo

Di redazione

Il consenso politico ed elettorale di Mario Abbruzzese fra i cittadini della Provincia di Frosinone cresce di giorno in giorno. Nella serata di mercoledì l’esponente politico del Popolo della Libertà, candidato alle elezioni regionali in programma per il 28 e 29 marzo prossimi, ha incontrato cittadini, sostenitori del Pdl, simpatizzanti e imprenditori residenti nei Comuni di Pontecorvo e Castrocielo. All’incontro politico-elettorale hanno preso parte diversi amministratori locali e provinciali. Fra questi vi erano: l’ex consigliere municipale di Pontecorvo, Enzo Di Folco, l’ex consigliere di Castrocielo, Arduino Viola, e Danilo Capozzella, oltre al consigliere provinciale Eligio Ruggeri. Abbruzzese ha parlato davanti ad un folto gruppo di intervenuti, composto da una settantina di persone che, per l’occasione, si sono riunite all’interno dell’hotel “Liolà”, all’uscita del casello autostradale di Pontecorvo. Abbruzzese ha presentato il suo programma elettorale, fatto di argomentazioni concrete e di impegni strategici per lo sviluppo e il rilancio economico e sociale di tutto il Lazio Meridionale. Grande è stato il consenso che ha raccolto fra i presenti. “Siamo convinti che tutti i cittadini della Provincia di Frosinone gli daranno fiducia – ha detto il consigliere provinciale Ruggeri – perché Abbruzzese è un politico conosciuto, affermato e stimato, che nella sua esperienza amministrativa ha ampiamente dimostrato di essere all’altezza di ricoprire il ruolo di consigliere regionale. E’ proprio per questi motivi che continueremo a sostenerlo con grande forza ed entusiasmo”. Abbruzzese ha ringraziato tutti per la fiducia, ed ha spiegato che nel suo programma elettorale “lavorerò per tutto il pontecorvese – ha assicurato il candidato Pdl – per far ottenere incentivi e finanziamenti, per ridare slancio all’economia di tutto il comprensorio, basata soprattutto sull’agricoltura e lo sviluppo del turismo. Se Renata Polverini e il centrodestra riusciranno a conquistare la Regione Lazio – ha continuato Abbruzzese – tutti gli obiettivi che sono stati mancati dall’ormai ex amministrazione di centrosinistra, verranno sicuramente realizzati”.

18 marzo 2010 0

Lanciano (Fr) / I migliori d’Italia alla 29esima Cross del Sud

Di redazione

E’ oramai tutto pronto a Lanciano per il 29° Cross del Sud, che prenderà il via sabato mattina (20 marzo) all’Ippodromo Villa delle Rose di Lanciano (CH). Come già annunciato, sulla distanza di 8 Km si affronteranno tutti i migliori italiani della specialità, tra cui: Gabriele De Nard e Stefano Scaini (G.A. Fiamme Gialle), Gianmarco Buttazzo (G.S. Esercito), Marco De Gasperi (Forestale), Gilio Iannone (G.S. Esercito) e molte altre promesse dell’atletica italiana. La tappa di Lanciano come sempre si preannuncia particolarmente importante, da una parte infatti per molti atleti sarà la prima occasione di rivincita dopo i Campionati Italiani Individuali di Formello; ma soprattutto perché sarà l’ultimo vero test per la conquista di una maglia azzurra in vista dei Campionati Mondiali di corsa campestre in programma il 28 marzo a Bydgoszcz, in Polonia. Il percorso di gara come da tradizione sarà ricavato all’interno dell’Ippodromo Villa Delle Rose di Lanciano, fattore questo che inciderà sulla tattica di gara di molti atleti dal momento che gran parte del circuito è di natura sabbiosa. Il Cross del Sud, come da tradizione poi, sarà preceduto dalla Coppa Speranze Gruppo Fiat, manifestazione riservata alle Scuole Medie Inferiori del comprensorio frentano-sangrino, che coinvolgerà circa 1500 studenti in rappresentanza di 30 scuole e oltre 40 Comuni. La manifestazione vedrà, infine, l’assegnazione del 18° Memorial Avv. Gennaro Paone, fondatore della Banca Popolare di Lanciano e Sulmona, e del 6° Memorial Cavaliere del Lavoro Icilio Sideri, per molti anni presidente dell’Associazione Industriali di Chieti e ambedue grandi sostenitori del Cross del Sud e della Coppa Speranze. Notevole infine la copertura mass-mediatica, garantita sia da Rai Sport Più con una sintesi di mezz’ora, sia dal sito internet www.atleticafiatformia.it , che oltre a foto e risultati delle edizioni passate, pubblicherà in tempo quasi reale tutti i dati relativi al Cross del Sud 2010.

18 marzo 2010 0

Lanciano (Ch) / La competizione sportiva Cross Sud “compie” 29 anni (eduizioni)

Di redazione

Puntuale come sempre, la città di Lanciano è pronta ad ospitare una nuova edizione del Cross del Sud, giunto alla sua ventinovesima edizione. Proprio per la cittadina frentana si tratterà di un’edizione particolare, dal momento che per il venticinquesimo anno di fila ospiterà questa “classica” del mezzofondo, confermando un legame ormai indissolubile. La manifestazione prenderà il via sabato 20 marzo 2010 (Km 8) presso l’Ippodromo Villa delle Rose di Lanciano, e sarà valevole come tappa del Grand Prix di Cross, predisposto dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera per rilanciare una specialità storica come quella della corsa campestre. Anche quest’anno il Cross Del Sud sarà orfano della prova femminile, tuttavia il “parterre” della prova maschile sarà comunque quello delle grandi occasioni, dal momento che saranno sulla linea di partenza tutti i migliori atleti italiani della specialità, tra i quali : Gabriele De Nard (G.A. Fiamme Gialle), Stefano Scaini (G.A. Fiamme Gialle), Luciano Di Pardo (G.A. Fiamme Gialle), Gianmarco Buttazzo (G.S. Esercito), Luigi La Bella (C.S. Esercito) e Gilio Iannone (C.S. Esercito).La tappa di Lanciano come sempre si preannuncia particolarmente importante, da una parte infatti per molti atleti sarà la prima occasione di rivincita dopo i Campionati Italiani Individuali di Formello; ma soprattutto perché sarà l’ultimo vero test per la conquista di una maglia azzurra in vista dei Campionati Mondiali di corsa campestre in programma il 28 marzo a Bydgoszcz, in Polonia. Come negli ultimi anni, teatro di gara sarà l’Ippodromo Villa Delle Rose, all’interno del quale verrà ricavato un percorso misto di circa 1000 metri che gli atleti dovranno percorrere più volte fino raggiungere gli 8 km di gara (8 giri). La manifestazione vedrà, inoltre, l’assegnazione del 18° Memorial Avv. Gennaro Paone, fondatore della Banca Popolare di Lanciano e Sulmona, e del 6° Memorial Cavaliere del Lavoro Icilio Sideri, per molti anni presidente dell’Associazione Industriali di Chieti e ambedue grandi sostenitori del Cross del Sud e della Coppa Speranze. Il Cross del Sud come da tradizione, sarà preceduto dalla Coppa Speranze Gruppo Fiat, gara di circa ottocento metri alla quale parteciperanno le Scuole Medie Inferiori dei seguenti Comuni: Atessa, Altino, Archi, Bucchianico, Casacanditella, Casalbordino, Casoli, Castel Frentano, Cupello, Fara Filorum Petri, Fara S.Martino, Fossacesia, Francavilla a Mare, Frisa, Furci, Gessopalena, Gissi, Guardiagrele, Lama dei Peligni, Lanciano, Miglianico, Montenerodomo, Monteodorisio, Mozzagrogna, Pizzoferrato, Palena, Pollutri, Orsogna, Ortona, Paglieta, Perano, Quadri, Rapino, Ripateatina, Roccamontepiano, Roccascalegna, Rocca S. Giovanni, San Buono, S. Eusanio del Sangro, San Giovanni Teatino, San Salvo, S. Vito Chietino, Scerni, Tollo, Torino di Sangro, Tornareccio, Torrevecchia, Torricella Peligna, Vasto, Villa S. Maria, Chieti. La scuola da battere sarà la Scuola Media “ Mazzini” di Lanciano, vincitrice della Supercoppa 2009, che sarà presente al via con ben 252 alunni. Come tradizione sarà presente Sua Eccellenza Carlo Ghidelli, Arcivescovo di Lanciano. La manifestazione è organizzata dall’A.S.D. Atletica Gruppo Fiat Auto Formia in collaborazione con la Direzione della Sevel di Atessa e della Banca Popolare di Lanciano e Sulmona, e ovviamente patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Lanciano, dalla Regione Abruzzo, dalla Provincia di Chieti, dalla Confindustria di Chieti, dal Provveditorato agli Studi di Chieti, dal Coni e dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera. Notevole infine la copertura mass-mediatica, garantita sia da Rai Sport Più con una sintesi di mezz’ora, sia dal sito internet www.atleticafiatformia.it , che oltre a foto e risultati delle edizioni passate, pubblicherà in tempo quasi reale tutti i dati relativi al Cross del Sud 2010 Programma Orario: 9.30 Coppa Speranze Gruppo Fiat: 1a, 2a, 3a media femminile e 1a media maschile 11.45 Cross del Sud – Km. 8 12.45 Premiazioni 13.00 Coppa Speranze Gruppo Fiat: 2a e 3a media maschile

18 marzo 2010 0

Tutto pronto per il Recco Fly Festival, la festa del volo libero

Di redazione

La quarta edizione del Recco Fly Festival avrà luogo nella cittadina in provincia di Genova il 10 ed 11 aprile. Si tratta di un raduno di parapendio, mezzo che con il deltaplano costituisce il volo libero, cioè senza motore, nel fantastico scenario del Golfo Paradiso. Parte centrale dell’evento la gara di precisione in atterraggio, vale a dire che i piloti, dopo il decollo da un pendio posto a 400 metri d’altezza lungo la mulattiera che parte dalla millenaria chiesa di Ruta di Camogli, voleranno fintanto che le correnti d’aria ascensionali lo permetteranno. Al termine cercheranno di centrare un bersaglio posto lungo la spiaggia di Recco, atterraggio ufficiale della manifestazione, dove converrà il pubblico per assistere al festival. Le vele colorate dei parapendio risalteranno nel cielo ligure, sorvolando luoghi spettacolari come Camogli e le sue case multicolori, la Rocca del Castellaro un costone verticale lungo 600 metri a picco sul mare, il paesino di San Rocco di Camogli arroccato a 320 metri d’altezza, il Monte di Portofino con gli scorci mozzafiato sul suo parco naturale, la scogliera della Gaiassa, il Monte Esoli e la vallata di Recco. Collaterali alla manifestazione sono previste gite in canoa nel Golfo Paradiso, lanci di aerostati di carta velina, detti Balao, cena conviviale dei partecipanti il sabato sera, benedizione delle vele distese sulla spiaggia ed altro ancora. Partecipazione straordinaria del club soft air The Big One, che illustrerà questa entusiasmante disciplina sportiva con mezzi audiovisivi e montando un apposito campo base. In caso di condizioni meteo avverse la manifestazione sarà rinviata al 17 e 18 aprile.

18 marzo 2010 0

Scuolabus nel mirino dei vandali, tre mezzi danneggiati da ignoti

Di redazione

Alcuni vandali questa notte hanno danneggiato tre scuolabus di proprietà del Comune di Giulianova (Te) che si trovavano parcheggiati in Piazza dalla Chiesa. Gli ignoti hanno approfittato del buio per forzare le porte dei pulmini, normalmente utilizzati per il trasporto di bambini presso le scuole materne ed elementari di Giulianova, ed utilizzando gli estintori antincendio presenti a bordo, hanno imbrattato l’interno. Questa mattina gli autisti dei mezzi hanno denunciato quanto accaduto presso la Stazione Carabinieri del luogo. I militari stanno indagando sull’accaduto. Forse gli autori potrebbero celarsi tra alcuni giovani del centro, che nelle ore serali, non avendo altro da fare, hanno pensato, semmai capaci, di sporcare gli scuolabus. Sarà forse colpa di un represso sentimento di odio verso la scuola? Certo si tratta di misteri della mente umana.

18 marzo 2010 0

Video sexy registrati in ospedale, 30enne indagato

Di redazione

Non sarà stata certamente una bella sorpresa per sei infermiere dell’ospedale di Teramo, ritrovarsi nude su video pubblicati su internet. Le immagini le ritraevano negli spogliatoi dell’ospedale dove lavorano mentre si cambiavano d’abito. Immediatamente hanno denunciato l’episodio alle forze dell’ordine che hanno fatto partire le indagini partendo proprio da quei video e le tracce che avevano lasciato per essere state pubblicate su internet. Si è quindi risaliti ad un uomo di 30anni che, con un telefono cellulare, aveva effettuato le riprese all’interno degli spogliatori femminili, all’insaputa delle donne. Il 30enne, quindi, è stato indagato per violazione della privacy e diffamazione.