Autovelox irregolari, il prefetto ne spegne due tra i più odiati

2 marzo 2010 2 Di redazione

Gli autovelox posti sulla superstrada Formia Cassino Sora nei comuni di Belmonte Castello (Fr) e Pignataro Interamna (Fr) sono stati considerati irregolari dal prefetto di Frosinone e, per questo, momentaneamente spenti. Le irregolarità sarebbero contenute in una ricca e copiosa documentazione raccolta da uomini delle forze dell’ordine del territorio che hanno iniziato ad indagare su segnalazioni come quelle pubblicate anche sul nostro giornale on line (clicca qui).
Gli autovlox, che nel corso degli anni hanno scattato centinaia di migliaia di foto, sanzionando altrettanti automobilisti, sono da sempre al centro di una infuocata contestazione. Odiati da tanti perchè ritenuti ignobili sistemi per rinvigorire le casse comunali, legittimati da altri che sostengono la loro efficacia nel limitare le velocità, gli apparecchi di Belmonte e Pignataro, dovranno essere adeguate per eliminare le irregolarità riscontrate. Un circostanza, la decisione del prefetto, che certamente avrà riopercussioni anche sulla legittimità delle sanzioni finora comminate.
Ermanno Amedei