Cassino Basket / La Longo&Pagano travolge in casa il Vigna Pia

30 marzo 2010 0 Di redazione

Longo&Pagano – Vigna Pia 92 – 79
Ancora una vittoria tra le mura di casa per la Longo&Pagano, a farne le spese questa volta è stata la capolista Vigna Pia che esce sconfitta 92-79 dopo un match in cui la superiorità dei padroni di casa non è stata quasi mai messa in discussione.
Per entrambe le squadre questa partita era determinante per la classifica, il Vigna Pia sceso sul parquet di Cassino ha retto praticamente nel primo quarto, quando ha rintuzzato bene i tentativi di allungo dei padroni di casa che spesso hanno faticato ad imporre il ritmo e hanno avuto difficoltà ha tenere a bada un ottimo Nannini (31 punti). Tuttavia, proprio quando sembrava che il coach romano, Carradore, avesse messo in difficoltà il quintetto cassinate, la Longo&Pagano ha trovato il modo di prendere il vantaggio necessario per gestire al meglio il resto dell’incontro. il primo quarto era ad appannaggio dei cassinati 33-20, con il trascinatore “Tata” Cuello subito in partita. L’argentino oltre a segnare 23 punti è stato praticamente inmarcabile dalla linea dei tre punti con un 5/6 che parla da solo. Nel secondo quarto Guida e compagni hanno giocato con maggiore scioltezza, anche gli ingressi di Mangiante e Schiavi sono risultati importanti per dar fiato agli uomini del quintetto. Si andava così a riposo con il Cassino in vantaggio 48-35. Alla ripresa giungeva subito il terzo fallo per Michele Guida, ciò condizionava un tantino il pivot cassinate che era costretto a dosare al meglio le forze, spazio a Rivetti e a Falanga, quest’ultimo oramai recuperato dava un’apporto di grande qualità. Terza frazione in cui la Longo&Pagano arrivava anche a 20 punti di vantaggio, ma non riusciva a chiudere il match perchè il Vigna Pia con orgoglio restava lì senza mollare, inoltre, arrivava anche la doppia espulsione di Piazza e Valvona autori di qualche scorrettezza reciproca. Il terzo quarto si chiudeva 65 – 49 per il Cassino, pertanto, si andava all’ultima frazione con i padroni di casa che non riuscivano ad incrementare il vantaggio, anzi il vigna Pia riusciva a recuperare parte del divario, portando lo svantaggio anche a 9 lunghezze, erano i tiri da fuori di Cuello e De Santis a tenere i romani a distanza di sicurezza e anche l’uscita di Guida per falli non sbandava la Longo&Pagano che riusciva a portare a casa la nona vittoria su undici gare in questo girone di ritorno. A fine partita il tecnico cassinate appariva soddisfatto del risultato – ” la squadra ha giocato nel complesso bene, abbiamo sopperito al meglio all’uscita di Valvona e Guida nell’ultima frazione, forse nel quarto quarto abbiamo concesso qualcosa di troppo ai nostri avversari, tanto che hanno ridotto sensibilmente il divario, tuttavia, non dimentichiamo che stasera abbiamo giocato contro la squadra prima in classifica e, pertanto, dobbiamo essere tutti contenti” . Ora una settimana di riposo per le festività pasquali e poi la volata finale con le ultime due partite a determinare la griglia play off.

I parziali: 33/20 15/15 17/14 27/30
Longo&Pagano
Schiavi, Guida 17, Boffelli 24, De Santis 11, Cuello 23, Mangiante 6, Falanga, Rivetti 1, Ferrara ne, Valvona 10. All. Pagano
Vigna Pia
Bonci 12, Piazza 6, Polozzi 6, Montesi 6, Marini, Ralli 3, Nannini 31, Di Bernardini 2, Olivi 2, Criscimanni 11. All. Carradore