Droga e soldi, due uomini de L’aquila in manette

18 marzo 2010 0 Di redazione

Sulla superstrada Sora/Cassino, i Militari della Stazione di Casalvieri, in collaborazione con i colleghi del NORM della Compagnia di Sora, nel corso di predisposto servizio, finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto ANDREOZZI Fabio 46 enne e FORTINI Marco 27 enne, entrambi domiciliati nella provincia Aquilana, perché responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I prevenuti, a bordo di un’autovettura Peugeot, nel corso di un controllo da parte dei Militari operanti, evidenziavano un anormale stato di agitazione che ha insospettito gli operatori. Gli accertamenti del caso permettevano alle Forze dell’Ordine di rinvenire 22 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo eroina per un peso complessivo di 25 grammi, che avrebbe consentito il confezionamento di 120 dosi circa, con un potenziale introito di euro 5.000,00 circa. La sostanza, sottoposta a sequestro, è stata rinvenuta a margine della carreggiata, ove l’autovettura era stata fermata per i controlli di rito, e verosimilmente i soggetti interessati se ne erano disfatti poco prima che i Militari si avvicinassero. Ad espletate formalità di rito, gli arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Cassino.