Due arresti per estorsione, avevano rubato l’auto e chiedevano il ‘pizzo’ per restituirla

25 marzo 2010 0 Di redazionecassino1

I Carabinieri della stazione di Pontecorvo, nel corso del servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto C. M., classe 1979 e Z. M., classe 1980, entrambi del luogo, per “furto ed estorsione”. L’attività investigativa ha avuto origine dalla denuncia di un cittadino di Pontecorvo che, dopo aver subito il furto della propria autovettura, era stato contattato telefonicamente da un soggetto che per la restituzione del veicolo gli aveva chiesto del denaro. I militari, dopo essersi sostituiti al denunciante per concordare con i malfattori le modalità ed il  luogo dello scambio, attuavano un dispositivo che permetteva di individuare e bloccare i due mentre si impossessavano del denaro estorto. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati associati presso la Casa Circondariale di Cassino.