Fiamme sul tetto di un palazzo del centro, ma bruciava solo la canna fumaria

8 marzo 2010 0 Di redazione

Panico, oggi pomeriggio, in via Enricio De Nicola a Cassino (Fr). Dal tetto di un palazzo si è levata una densa colonna di fumo. Dal basso si intravvedevano anche lingue di fuoco. Immediatamente è scattato l’allarme incendio e sul posto si sono portati prontamente i vigili del fuoco di Cassino. Effettivamente di incendio si trattava ma, per fortuna, le fiamme erano relegate solo ad un comignolo. Insomma, a bruciare era una canna fumaria. Circostanze che si ripetono quando la colonna non viene pulita a sufficenza. I tubi d’acciaio di cui era composta, però, ha evitato il peggio e cioè, ha evitato che l’incendio potesse propagarsi agli appartamenti attraversati dalla canna fumaria in fiamme. Quello di via Enrico De Nicola, però, non è stato ieri l’unico episodio. Canne fumarie in fiamme anche a Pigantaro Interamna e a San Giorgio a Liri.
Er. Am.

[nggallery id=72]