Impianto smaltimento amianto a Villa S. Lucia, si allarga il fronte del no

26 marzo 2010 0 Di redazione

Anche il Consiglio Comunale di Aquino (Fr) si è espresso contro la realizzazione dell’impianto per il trattamento e lo smaltimento dell’amianto nel territorio della vicina Villa S. Lucia.
Il Sindaco Antonino Grincia infatti ha portato l’argomento come punto all’ordine del giorno dell’ultimo Consiglio Comunale nella seduta della scorsa settimana. Il Sindaco, recependo l’appello dell’apposito comitato costituitosi a Villa Santa Lucia per opporsi alla realizzazione di questo impianto, nonché della stessa Amministrazione Comunale della vicina cittadina, con tale atto ha voluto solidarizzare con quel Comune e con quanti vedono come un pericolo la realizzazione del progetto; infatti la delibera ritenendo che “le osservazioni fatte sia dal comitato che da tutti gli altri interessati siano meritevoli della massima attenzione e condivisione, tenuto poi conto che la questione interessa anche gli altri Comuni vicini, e quindi anche Aquino” ha deciso di esprimere parere contrario alla realizzazione dell’impianto suddetto.
Il Consiglio Comunale di Aquino ha deliberato di impegnare il Comune a porre in essere ogni utile iniziativa per scongiurare la realizzazione del progetto proposto, e di inviare la deliberazione consiliare a tutte le Istituzioni e gli Enti interessati che dovranno partecipare alla conferenza dei servizi indetta dalla Regione Lazio – Dipartimento del Territorio – Direzione Regionale Energia e Rifiuti.
La deliberazione consiliare del Comune di Aquino è stata approvata all’unanimità.