La compagnia dell’appeso presenta “Le notti bianche”

30 marzo 2010 0 Di redazione

Mercoledì 31 marzo 2010, alle ore 21:00, presso il Cinema Teatro ARCI, sito in Via P. Da Palestrina 16 (dietro la stazione ferroviaria) a Frosinone, la “Compagnia Teatro dell’Appeso” presenterà l’atto unico “Le notti bianche” da F. Dostoevskij di Amedeo di Sora. Interpreti: Amedeo di Sora e Alessandra Arcese. Regia di Amedeo di Sora.
Biglietto: 7,00 euro; Ridotto under 18, over 65 e soci ARCI: 5,00 euro.
La malinconica trama del racconto russo, immersa in un’atmosfera incantata e giocata nel silenzio della luce fosforica delle notti pietroburghesi, nella riscrittura scenica si concentra essenzialmente nelle voci e nei silenzi dei protagonisti. Il Sognatore e la Ragazza si incontrano e tentano di coniugare le loro differenti solitudini e la parola si fa silenzio e musica, Ã ncora e naufragio, contatto effimero e distanza siderale. E gli amori dei personaggi sono di differente segno. Astratto e smisurato quello del Sognatore, a tratti delirante e timidamente disperato. Bilicante tra realtà e sogno quello della Ragazza.
Un concerto di voci, silenzi, incontri, abbandoni che parlano di amori desideranti e desiderati. Perchè l’amore è desiderio paradossale, erratico ed eretico, unione di solitudini, teatro di passioni, tensioni e abbandoni… e di possibili resurrezioni.