Regionali 2010 / Abbruzzese ad Esperia, Patriarca: “Sostegno al candidato espressione del nostro territorio”

7 marzo 2010 0 Di redazione

Anche i cittadini di Esperia hanno risposto alla grande al tour “Fare insieme”, che sta portando da qualche settimana il candidato alle regionali Mario Abbruzzese in giro per l’intera Provincia di Frosinone. Ieri mattina (7 marzo), l’esponente politico del Pdl, che sta conducendo una serratissima campagna elettorale, incentrata sul confronto diretto con i cittadini, alle ore 10 ha girato in lungo ed in largo le principali vie del Comune di Esperia. Abbruzzese, accompagnato da amministratori locali e simpatizzanti del Popolo della Libertà, si è confrontato con i tantissimi residenti di una zona che, a detta dello stesso “è fra le più strategiche per l’economia dell’intera Provincia”. Il candidato alle regionali si è soffermato su diverse tematiche. “Esperia, ma tutti i Comuni della Valle dei Santi – ha spiegato Abbruzzese – oltre ad essere ricchi di storia e cultura, hanno una marcia in più”. Il candidato alla Pisana ha preso con i cittadini e gli operatori economici impegni chiari e concreti: puntare a far crescere e sviluppare, in primis, il turismo nell’area del Parco dei Monti Aurunci, poi, incentivando i produttori agricoli, con iniziative e progetti europei che siano di ampio respiro. “I nostri prodotti sono eccellenti, ma hanno bisogno di nuove politiche di marketing e commercializzazione – ha detto Abbruzzese – dobbiamo uscire dall’anonimato, ed iniziare a lavorare sulla promozionare e alla valorizzazione di tutte quelle eccellenze della nostra terra”. L’esponente del centrodestra ha le idee chiare sul da farsi. “Non bisogna più perdere tempo – ha detto -, bisogna stare al passo con le regole dettate dall’Europa. I nostri prodotti devono obbligatoriamente ottenere certificazioni e riconoscimento dei marchi”. Anche sui Comuni che restano nell’area del Parco, Mario Abbruzzese ha in mente nuove strategie di rilancio. “Non si può assolutamente – ha continuato il candidato, che ha incontrato oltre cento cittadini in Piazza Campo Consalvo – non pensare a fare grossi investimenti per il potenziamento di un’area che, per la sua morfologia e per il suo patrimonio faunistico e forestale, è vocata al turismo montano. Tutto questo potrebbe portare nuova occupazione e quindi grandi benefici per le tantissime famiglie di tutto il comprensorio”. Ad accompagnare Abbruzzese nel suo tour elettorale vi erano, fra gli altri, anche l’ex assessore comunale Antonio Patriarca e il consigliere Cosimo Carcone. “Abbruzzese è l’unico candidato del Pdl che può rappresentare il nostro territorio alla Regione Lazio – ha affermato Patriarca – è l’unico ad avere le competenze per far sì che Esperia e il suo comprensorio riescano ad ottenere finanziamenti regionali ed europei, utili a sostenere il tessuto economico e sociale della nostra zona. Per questo continueremo a sostenerlo con forza, nella speranza che venga eletto consigliere alla Pisana”.