Rocca D’Evandro vince il confronto con Longobarda Pontecorvo e consolida la seconda posizione

3 marzo 2010 0 Di redazionecassino1

La settima giornata del campionato CSI di ‘Eccellenza’ è caratterizzata dal successo, nello scontro diretto per il secondo posto in classifica, del Rocca D’Evandro  sulla Longobarda Pontecorvo per 3 a 2 che consolida, per la formazione campana, la posizione alla piazza d’onore nel torneo. Proprio Rocca D’Evandro con il successo conseguito ai danni della formazione pontecorvese si pone come unica squadra capace di insidiare il primato di Volkswagen Cassino da cui la separa soltanto un punto. Importanti, per quest’ultima, i tre punti conquistati in trasferta sul terreno del Colle San Magno, anche se di misura per 0 a 1. Proprio questo successo permette alla compagine di Cassino di mantenere il primato in classifica con 49 punti. Battuta d’arresto, invece, per il Moscuso sconfitto in casa, per 2 a 3, dal Cerreto e fermo a quota 39 punti in classifica. Vittoria in trasferta anche per il Cenceglie Sora, 1 a 2, contro il Portella Calcio che assicurano alla formazione sorana tre punti preziosi. Al centro classifica, significativa la vittoria di Atletic Mignano su Shascia Boys per 2 a 1 e di Colfelice sul fanalino di coda Elite Sora. Venti le reti messe a segno in questo turno di campionato che vedono il capocannoniere del torneo, Diego Matrunola del Rocca D’Evandro, prendere il largo e portarsi a quota 23 centri, forte anche delle tre marcature messe a segno in questa 7a giornata. Seguono a quota 12 reti Domenico De Cesare (Moscuso) e Fulvio Carnevale (Portella Calcio). Il prossimo turno potrebbe vedere un cambio al vertice della classifica del torneo, a meno di possibili passi falsi, con Rocca D’Evandro opposta ad Atletic Mignano che potrebbe sfruttare il turno di riposo di Volkswagen Cassino per agguantare il primo posto. Ma anche lo scontro fra Moscuso e Shascia Boys potrebbe riservare sorprese in classifica. In caso di vittoria di quest’ultima, infatti, le due formazioni sarebbero a pari punti e potrebbero tentare di insidiare il terzo posto della compagine di Pontecorvo.