Tifo violento a Isola Liri, sei supporter del Catanzaro denunciati

11 marzo 2010 0 Di redazione

Sei tifosi del Catanzaro sono stati denunciati dai carabinieri di Isola liri per comportamenti violenti in occasione della partita di calcio tra l’Isola Liri (fr) e il Catanzaro che si è disputata il 25 ottobre 2009. Le indagini svolte dai militari dell’Arma, spulciando i fotogrammi delle immagini registrate nel corso dei tafferugli, ha permesso di ricostruire le responsabilità di ognuno. Il gruppetto è arrivato a Isola e, scendedo dall’autobus, erano già armati di bastoni e cinture dei pantaloni con cui hanno aggredito un gruppo di tifosi locali. Di età compresa tra i 20 e i 30 anni, i sei sono ritenuti responsabili di aver provocato lesioni a 3 persone del posto, con prognosi tra i 5 e i 15 giorni, nonché di aver violato i dettami della legge 401/89 in materia di violenza negli stadi, per aver posto in essere un comportamento gravemente lesivo dell’ordine pubblico. L’individuazione dei responsabili è stata possibile grazie alle immagini video-fotografiche acquisite nel corso del servizio di ordine pubblico, svolto dai militari locali in collaborazione con i colleghi della compagnia di Sora e quelli della Digos di Frosinone. I sei denunciati, unitamente ad altri 2 tifosi locali, anch’essi responsabili di comportamenti violenti, sono stati proposti alla Questura di Frosinone per l’irrogazione del provvedimento di allontanamento dai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive.