pubblicato il18 marzo 2010 alle 16:02

Video sexy registrati in ospedale, 30enne indagato

Non sarà stata certamente una bella sorpresa per sei infermiere dell’ospedale di Teramo, ritrovarsi nude su video pubblicati su internet. Le immagini le ritraevano negli spogliatoi dell’ospedale dove lavorano mentre si cambiavano d’abito. Immediatamente hanno denunciato l’episodio alle forze dell’ordine che hanno fatto partire le indagini partendo proprio da quei video e le tracce che avevano lasciato per essere state pubblicate su internet. Si è quindi risaliti ad un uomo di 30anni che, con un telefono cellulare, aveva effettuato le riprese all’interno degli spogliatori femminili, all’insaputa delle donne. Il 30enne, quindi, è stato indagato per violazione della privacy e diffamazione.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , ,


Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07