Ad un anno dalla tragica scossa di terremoto

6 aprile 2010 1 Di redazione

Ore 3.32 del 6 aprile 2009. Una scossa di terremoto colpì duramente la città de L’Aquila e della sua provincia. Dopo giorni di incessante lavoro, si poterono contare le vittime: 308. Alla stessa ora, la scorsa notte, nella città abruzzese le campane hanno suonato 308 rintocchi e oltre 25mila persone hanno partecipato alla fiaccolata in ricordo delle vittime. Il giorno dopo, IlPuntoaMezzogiorno inviò una troupe nel centro abruzzese per documentare la tragedia. Vi riproponiamo alcuni video realizzati in quell’occasione (clicca).