Allarme nello stabilimento Saf, due camion sono risultati radioattivi

27 aprile 2010 0 Di redazione

Da ieri sera è allarme radiazioni all’interno dello stabilimento di riciclaggio rifiuti di Colfelice. Sotto inchiesta dei tecnici dei vigili del fuoco e dell’Arpa sono due auto compattatori provenienti da Alatri. Il sistema di rilevazione governo allo stabilimento ha segnalato sui due mezzi che trasportano rifiuti prelevati dai cassonetti, la presenza di materiale radioattivo. I compattatori sono stati messi subito in sicurezza in attesa che si costituisca un pool di esperti che possa risalire alla natura del materiale radioattivo e tentare di stabilire come possa essersi mischiato ai rifiuti comuni.
er amedei