Calcio a 5: Virtus Spigno vince e marcia spedita alla conquista del titolo

7 aprile 2010 1 Di redazionecassino1

Complice l’avvicinarsi della Pasqua, sono state tre le partite di campionato non disputate. Nella prima partita giocata, il Virtus Spigno va a far visita all’Agrisport e porta a casa i tre punti  seppur vincendo per un solo gol di scarto. La formazione di patron Vento va un po’ tutta a segno e continua la sua marcia alla conquista del titolo sempre più determinata. Per lo Spigno, infatti, anche solo un errore potrebbe essere fatale se si considera che la sua inseguitrice Volkswagen Cassino ha ancora due gare da recuperare. E proprio quest’ultima nella gara contro la Longobarda Pontecorvo stra-vince andando a rete ben tredici volte. Incontenibile la furia del bomber Francesco Piras che da solo realizza otto dei tanti gol segnati. A fargli da spalla un degno Mirko Pittari  che con le cinque reti segnate completa il bottino del Volkswagen Cassino ai danni del fanalino di coda Longobarda. Nella sfida da tra Bar La Taverna e Yammo.It ha la meglio la formazione casertana  che resta salda al quinto posto in classifica. Piace il gioco sempre frizzante di Lorenzo Imondi che, da solo, colpisce il portiere avversario con sette colpi letali. Pari e patta, infine, tra Bar La Cortiglia e Rocca d’Evandro che chiudono l’incontro sul 5 a 5. Un risultato che rispecchia anche la posizione in classifica delle due formazioni, separate da un solo punto. Nell’ottava giornata, aperte le scommesse sul risultato finale della partita tra Virtus Spigno e Rocca d’Evandro. Entrambe caleranno in campo i loro pezzi da novanta e punteranno alla conquista dei tre punti per rafforzare le proprie posizioni in classifica. Il Volkswagen Cassino ospiterà sul campo casalingo dell’Agrisport il Pro Loco Terelle. Non dovrebbero esserci grosse difficoltà per il team cassinate che punta comunque molto sull’estro e la determinazione del suo bomber Francesco Piras. A riposo il Montecifalco e il Bar La Cortiglia, torna in campo il Ristorante Al Boschetto contro  l’MDG Serramenti che, dopo aver raggiunto le posizioni più alte della classifica, da qualche tempo non riesce a giocare il suo miglior calcio. Con la cornice dell’Hotel Rocca si affrontano il Bar Centrale Olivella e il Bar La Taverna. Separate in classifica da soli tre punti, entrambe puntano al divertimento più che al risultato che influenzerebbe comunque di poco le rispettive posizioni in classifica. Chiude il quadro la sfida tra Duedì Multiservizi e Agrisport che si giocherà sul campo di Ravano. Classifica marcatori guidatissima da Francesco Piras del Volkswagen Cassino arrivato all’inarrivabile quota di 71 reti. Segue con 43 gol Lorenzo Imondi dello Yammo.It; mentre Pierpaolo Bastoni del Duedì Multiservizi e Antonio Ferritto dell’MDG Serramenti si dividono con onore la terza piazza.

Patrizia Gallaccio