Forzano il posto di controllo, giovani sospettati di essere corrieri della droga

29 aprile 2010 0 Di redazione

Hanno forzato il posto di controllo dei carabinieri a San Vittore del Lazio (Fr) e hanno tentato la fuga lungo via Casilina. Si tratta di due giovani che viaggiavano in direzione Cassino in sella ad uno scooter. I militari della compagnia di Cassino li hanno subito inseguiti e fermati. Il sospetto, fin da subito, è stato che i due non si fossero fermati all’alt per guadagnare terreno e disfarsi di qualcosa, probabilmente droga comprata nel Napoletano. Per questo, sul posto è stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco di Cassino che, con l’ausilio di un impianto di illuminazione, hanno permesso le ricerche che si sono protratte per circa un’ora. Al momento non si hanno notizie sull’esito delle ricerche.
ermadei@libero.it