Gli hanno “rubato” la casa nove mesi fa, 88enne chiede giustizia

16 aprile 2010 0 Di redazione

Rivuole la sua casa e chiede giustizia. Da nove mesi, Antonio Viscogliosi, 88 anni di Frosinone non si da pace e continua a chiedere giustizia. Fino a luglio dello scorso anno, abitava in una casa popolare in via marittima 23, (clicca e guarda la video notizia) poi una permanenza in una struttura termale e, al ritorno dopo 10 giorni, ha trovato la porta con un’altra serratura e i mobili comprati da poco, tutti sulla strada. La sua casa era stata presa da una coppia di giovani. Alcuni mesi dopo, il ragazzo è stato arrestato per fatti di droga e la ragazza ha liberato l’alloggio, ma prima che Antonio potesse tornare ad occuparlo, un’altra giovane coppia, genitori di un bambino, sono entrati nella casa occupandola nuovamente.
Er. Amedei