Presentata la prima edizione della gara podistitica “Corri per il perdono”

29 aprile 2010 0 Di redazione

Presentata questa mattina alla stampa, presso la Sala Consiliare del Comune di Ortona (Ch), la Prima Gara Podistica “Corri per il Perdono” in programma domenica 2 maggio 2010.
L’iniziativa si colloca nell’ambito delle celebrazioni riguardanti le festività patronali ortonesi ed è organizzata dall’ASD Vini Farnese, patrocinata dalla Provincia di Chieti, dai Comuni di Ortona e Lanciano. La corsa si svilupperà lungo il primo tratto del percorso pedonale che l’Associazione Temporanea di Scopo (ATS) “Culto e Cultura in Abruzzo” a cui gli enti di cui sopra deriscono unitamente ad altre realtà amministrative regionali, ha tracciato all’interno della nostra regione al fine della promozione turistica caratterizzante le peculiarità religiose presenti nei diversi territori.
La gara agonistica vedrà la partecipazione di atleti Top Runners nazionali e internazionali. Da sottolineare che alla manifestazione prederanno parte anche gruppi di pellegrini e semplici appassionati i quali percorreranno “al passo” il percorso a partire dal 10° Km rispetto ai 23,2 km stabiliti per la gara podistica ufficiale. “Sono anni che lavoriamo a questo importante progetto” ha detto il Sindaco di Lanciano Filippo Paolini Presidente dell’ATS “una sinergia con il Comune di Ortona che sta dando i frutti sperati sotto tutti i punti di vista” continua Paolini “forse non tutti riescono ancora a capire quanto sia importante il percorso da noi individuato, ma continueremo ad impegnarci per la massima divulgazione del progetto”.
“Questo primo appuntamento” ha dichiarato invece l’Assessore al Turismo della Provincia di Chieti Remo Di Martino “sarà il primo di una lunga serie, un’iniziativa fondamentale per la promozione del territorio diversa da quelle solitamente adottate” conclude Di Martino “Lanciano e Ortona hanno superato quel campanilismo che in passato non ci consentiva di crescere”.
La manifestazione alla quale è possibile predere parte gratuitamente è aperta a tutti e le iscrizioni si chiuderanno a Lanciano alle ore 10.00.