Svizzero imbocca contromano l’autostrada e si schianta. Gravi due fratelli ciociari

1 maggio 2010 0 Di redazione2

Automobilista imbocca la rampa dell’A24 contro mano all’uscita di Val Vomano in provincia di Teramo e travolge un’auto con a bordo ragazzi di Castelliri.
L’incidente è avvenuto questa mattina dopo le 7. L’auto travolta è un’Opel corsa con a bordo 4 ragazzi di Castelliri (Fr). Due di loro sono in gravi condizioni, si tratta di due fratelli di 31 e 22 anni. La responsabilità sarebbe quindi dell’automobilista alla guida di una Skoda condotta da un cittadino svizzero di 58 anni che viaggiava con la moglie.

T.G